ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Attualità

Attualità | 07 dicembre 2021, 14:15

Wine Spectator: nella Top 100 2021 ben sei etichette di Langhe e Roero

L'influente rivista statunitense premia Barolo, Barbaresco e Barbera e inserisce nella classifica 23 etichette italiane

Wine Spectator: nella Top 100 2021 ben sei etichette di Langhe e Roero

Le classifiche nel mondo del vino sono veritiere o no? Su questa domanda si potrebbe aprire un dibattito ma quando a stilarle è una rivista come Wine Spectator, l’attendibilità è sicuramente importante.

Come ogni fine anno, esce la graduatoria Top 100 2021 della testata statunitense, e il vino italiano è sempre più presente. A livello generale sono 23 le etichette inserite, quasi un quarto dell’intera classifica.

Le Langhe e il Roero si piazzano bene, con 6 produttori (25% se prendiamo la classifica italiana): tre etichette di Barolo (all’ottavo, quarantesimo e sessantatreesimo), due di Barbaresco (quindicesimo e trentesimo posto), una di Barbera (trentottesimo). Rispetto alle annate precedenti si nota una crescita del vino italiano nella TOP 100 di questa influente pubblicazione del settore che ha stilato la graduatoria seguendo i criteri della qualità, del valore, della reperibilità del prodotto, e dell’entusiasmo che genera.

Livio Oggero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium