/ Attualità

Attualità | 06 dicembre 2021, 15:21

Anche due albesi tra i 33 studenti da tutto il mondo che si laureano a Pollenzo

Venerdì la cerimonia che chiude la sessione invernale dell’Università di Scienze Gastronomiche. Allievi a fine corso anche da Bulgaria, Danimarca, Israele, Stati Uniti, Svezia e Turchia. Dalla capitale delle Langhe Giulia Baima e Francesco Costa

Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Venerdì 10 dicembre si chiude l’anno con l’ultima sessione di laurea nel 2021.
Sono ben 33 gli studenti italiani e internazionali che concludono il loro percorso di studi a Pollenzo: 8 appartengono al corso di laurea Magistrale in Food Innovation & Management e 25 al corso triennale in Scienze e Culture Gastronomiche.

Provenienti da Italia, Bulgaria, Danimarca, Israele, Stati Uniti, Svezia e Turchia, i neo-gastronomi discutono le loro tesi sia in mattinata che nel pomeriggio, e per la maggior parte saranno in presenza in aula.
 
Ecco i loro nomi e le loro tesi.

Corso di Laurea Magistrale in Food Innovation & Management

Lane Andrew Cobble, 41 anni dagli Stati Uniti, discute la tesi dal titolo: “Raw Milk in the United States: Legal Challenges and Advocacy Efforts”, relatore il prof. Lorenzo Bairati.

Carlotta Pellissier, 24 anni da Aosta, Italia, discute la tesi dal titolo: “Lavazza e la Roadmap del Packaging Sostenibile, affrontare il cambiamento. Analisi delle criticità e delle procedure di gestione pratica del processo di avvicinamento dell’azienda al modello economico circolare”, relatore il prof. Franco Fassio.
 
Linda Angel Pelù, 26 anni da Impruneta (FI), Italia, discute la tesi dal titolo: “L’agricoltura sociale come strumento per inclusione e integrazione dei migranti”, relatore il prof. Gabriele Volpato.

Silvia Marioni, 24 anni da Torino, Italia, discute la tesi dal titolo: “Le trasformazioni della cultura alimentare e della dieta americana. Il caso Michelle Obama (2009 – 2017)”, relatore il prof. Simone Cinotto.

Michele Demarchi, 24 anni da Cuneo, Italia, discute la tesi dal titolo: “Environmental Impact of the Food Production and Food Waste Around the World”, relatore il prof. Gabriele Volpato.

Alvise Barusco, 24 anni da Padova, Italia, discute la tesi dal titolo: “Vertical Farming: Impatto Socioeconomico e Circular Business Model”, relatore il prof. Franco Fassio.

Giulia Baima, 24 anni da Alba, Italia, discute la tesi dal titolo: “Il mondo della ristorazione e la pandemia: Franceschetta58 e la sua strategia”, relatrice la prof.ssa Donatella Saccone.

Federico Giarnetti, 25 anni da Torino, Italia, discute la tesi dal titolo: “Chickpea is the new cow (?)”, relatore il prof. Franco Fassio.


Corso di Laurea Triennale in Scienze e Culture Gastronomiche

Antonio Abagnale, 24 anni da Civitavecchia (RM), Italia, discute la tesi dal titolo: “Nuovi scenari vitivinicoli creati dal cambiamento climatico in Europa”, relatrice la prof.ssa Paola Migliorini.     

Carlo Burlone, 23 anni da Ameno (NO), Italia, discute la tesi dal titolo: “La Valorizzazione degli Output della vinificazione: il caso del Piemonte”, relatore il prof. Franco Fassio.          

Lodovico Noberasco, 22 anni da Albenga (SV), Italia, discute la tesi dal titolo: “Gli effetti della pandemia sul mondo della ristorazione: il caso delle ghost kitchen e dei trend futuri”, relatore il prof. Damiano Cortese.          

Luca Pavone, 22 anni da Sanremo (IM), Italia, discute la tesi dal titolo: “Ora Vegana: Dalla nascita di un nuovo prodotto alla sua messa in commercio”, relatore il prof. Damiano Cortese.    

Maria Ruffino, 22 anni da Cuneo, Italia,  discute la tesi dal titolo: “Impatto e conseguenze della pandemia da COVID-19 sulla ristorazione”, relatore il prof. Paolo Corvo.           

Andrea Rossitto, 23 anni da Orvieto (TR), Italia, discute la tesi dal titolo: “L’allevamento domestico del ‘pòrco cinturello’ nell'Orvietano”, relatore il prof. Gabriele Volpato.  

Jacopo Rossi, 23 anni da Palazzolo sull'Oglio (BS), Italia, discute la tesi dal titolo: “Cambiamenti nell’ecosistema del Lago d’Iseo e conseguenze sulla gastronomia locale”, relatore il prof. Gabriele Volpato.     

Alessandro Correa, 22 anni da Sant’Ambrogio di Torino (TO), Italia, discute la tesi dal titolo:“Consapevolezza e Sostenibilità: due strumenti per superare Pregiudizi e Barriere Gastronomiche”, relatore il prof. Nicola Perullo.      

Johan Vincent Marcus, 27 anni da Stoccolma, Svezia, discute la tesi dal titolo: “A growing need for for climate resilience in viticulture necessitates a reevaluation of appellation systems to fit a reconceptualized, dynamic terroir”, relatrice la prof.ssa Paola Migliorini.

Daniele Kaouane, 26 anni da Milano, Italia, discute la tesi dal titolo: “Circular Economy for Food: Analisi Critica di 10 Case Histories attraverso un’interpretazione sistemica dei Circular Business Models”, relatore il prof. Franco Fassio.

Esra Emine Bolat, 22 anni da Istanbul, Turchia, discute la tesi dal titolo: “Impact of Impulsive Behavior and Sustainability Awareness on Food Evaluations”, relatrice la prof.ssa Luisa Torri.

Marta Gavazzi, 22 anni da Seregno (MB), Italia, discute la tesi dal titolo: “Narrazione dell'Altro di colore attraverso la pubblicità di cioccolato e caffè del ventennio fascista”, relatore il prof. Simone Cinotto.

Antonio Landi, 24 anni da Milano, Italia, discute la tesi dal titolo: “Turismo e patrimonio rurale: una relazione vincente. Il caso della realtà agricola di Cursi, Campania”, relatore il prof. Damiano Cortese.

Nicole Mantovani, 23 anni da Verbania (VCO), Italia, discute la tesi dal titolo: “"Ri-valorizzare un prodotto attraverso il suo territorio: il caso del Prünent”, relatore il prof. Paolo Corvo.                
 
Malte Helin Johnsen, 26 anni da Copenhagen, Danimarca, discute la tesi dal titolo: “Danish Blue Mussels: A Paradigm-shift Towards Food Production Based on Environmental Stewardship”, relatore il prof. Gabriele Volpato.            
                                                              
Giacomo Gentile, 24 anni da Torino, Italia, discute la tesi dal titolo: “L’evoluzione della critica gastronomica, come si sviluppa nel tempo e le relazioni con la società”, relatore il prof. Nicola Perullo.    
                                                          
Simon Oliver Rolandi, 24 anni da Santa Maria Hoé (LC), Italia, discute la tesi dal titolo: “Social eating e home restaurant: la panoramica a 360° di un settore poco valorizzato”, relatore il prof. Franco Fassio.                                                                                                                                                                                                                                         
Dilyana Nikolaeva Nikolova, 22 anni da Sofia, Bulgaria, discute la tesi dal titolo: “Traditions and Cultural Practices in Rhodope Mountain: Valorisation of Autochthonous Breeds and Their Preservation”, relatore il prof. Gabriele Volpato.                                                                                                                                                                                                            

Uri Kurtz, 27 anni da Ramat Gan, Israele, discute la tesi dal titolo: “Stuffed: an Interdisciplinary Investigation of the Taste for Filling Food”, relatore il prof. Simone Cinotto.                                                                                                                                                                                                                           
Alessandra Zappa, 24 anni da Bergamo, Italia, discute la tesi dal titolo: “Il frantoio e la gestione dei sottoprodotti della lavorazione delle olive: mappatura delle realtà produttive del Nord e del Centro Italia”, relatrice la prof.ssa Maria Piochi.                                                                                                                                                                                                              
Virginia Vallarino Gancia, 22 anni da Torino, Italia, discute la tesi dal titolo: “Fondazione Mamre: una proposta d’impresa sociale attraverso la progettazione circolare del sistema alimentare”, relatore il prof. Damiano Cortese.             
                                                                                                                                                                                       
Daniele Rasetto, 23 anni da Campiglione-Fenile (TO), Italia discute la tesi dal titolo: “La digitalizzazione nel settore agroalimentare post COVID-19: nuove sfide e opportunità di mercato. Il caso di TrustInFood”, relatore il prof. Franco Fassio.

Andrea Guerra, 22 anni da Cagliari, Italia, discute la tesi dal titolo: “Storytelling individuale e d'impresa: Valore della comunicazione nel settore Eno-gastronomico”, relatore il prof. Damiano Cortese.     
                                                                    
Francesco Costa, 35 anni da Alba, discute la tesi dal titolo: “Il Glamping: una emergente proposta di ricettività. Caratteristiche, servizi e tipologie attraverso quattro casi studio piemontesi”, relatore il prof. Franco Fassio.                                                                                                                                                                                                             
Elena Terzano, 22 anni da Verbania (VCO), Italia, discute la tesi dal titolo: “Gli Amish e le loro consuetudini”, relatore il prof. Simone Cinotto. 

C. S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium