/ Cronaca

Cronaca | 02 dicembre 2021, 07:52

Tre intossicati da monossido, nella notte, a Monastero di Vasco

L’allarme intorno a mezzanotte, in un’abitazione di via Turco

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Tre persone sono rimaste intossicate, nella notte, da monossido di carbonio a Monastero di Vasco.

L’allarme è scattato intorno alla mezzanotte, in un’abitazione di via Antonio Turco. Le persone intossicate hanno accusato malesseri, ed hanno chiamato l’emergenza sanitaria 118.

L’equipe del 118, arrivata sul posto, ha potuto accertare la presenza di monossido, dal momento che i sanitari hanno in dotazione un apposito rilevatore in grado di rilevare la presenza del gas.

Sono quindi stati allertati i Vigili del fuoco, sul posto con la squadra di Mondovì, che hanno effettuato tutti i rilievi di sorta: in casa era presente una stufa a legna, ed è probabile che un suo malfunzionamento abbia generato, all’interno dell’abitazione, monossido di carbonio.

Gli intossicati sono stati trasporti in ospedale per le cure del caso. L’intervento dei Vigili del fuoco si è protratto sino all’una e mezza della notte.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium