/ Sport

Sport | 01 dicembre 2021, 08:30

A Riccione brilla la stella del nuoto braidese Anita Gastaldi: bronzo nei 200 misti

È successo martedì 30 novembre ai “Campionati italiani assoluti invernali Frecciarossa in vasca corta”

La nuotatrice braidese Anita Gastaldi del Team Dimensione Nuoto

La nuotatrice braidese Anita Gastaldi del Team Dimensione Nuoto

L’azzurro si tinge di rosa allo stadio del nuoto di Riccione con la giovane braidese Anita Gastaldi che ha messo al collo una splendida medaglia di bronzo. È successo martedì 30 novembre ai ‘Campionati italiani assoluti invernali Frecciarossa in vasca corta’, caratterizzati dall’addio alle competizioni della ‘divina’ Federica Pellegrini.

L’atleta del Team Dimensione Nuoto ha conquistato la terza piazza nei 200 misti, centrando anche il proprio miglior tempo personale, fermando il cronometro a 2.11.02. Per la cronaca, la gara è stata vinta da Ilaria Cusinato (GS Fiamme Oro/Team Veneto) con il tempo di 2.07.46, davanti ad Anna Pirovano (Fiamme Azzurre/In Sport Rane Rosse) con 2.09.63.

Una gioia per i tifosi della campionessa di Bra, che conferma di essere uno dei talenti più interessanti del nuoto tricolore. In questa ragazza di appena diciotto anni è racchiusa tutta la tenacia di chi insegue un sogno e lotta per ottenerlo. Non è una passeggiata nuotare per 200 metri, ci vuole un cuore grande, come la grinta che ci mette ad ogni bracciata.

L’allieva di Fabrizio Clary ha confezionato prestazioni e successi costruiti con allenamenti e passione, dando più di una soddisfazione all’intero team, che ha celebrato il risultato con un post su Facebook: “Nella giornata del tributo a Federica Pellegrini, con lo Stadio del Nuoto di Riccione colmo di campionesse del presente e passato, Anita conquista la sua seconda medaglia della giovane carriera ai Tricolori Assoluti! Una prestazione maiuscola che la porta ad abbassare il suo personale di quasi un secondo e la proietta tra le migliori mististe Italiane! 2’11’’02 il crono dell’allieva di Fabrizio Clary allenata a Sommariva Perno! Anita era scesa in acqua al mattino nei 50 dorso, anche in questa gara ritocca il personale nuotando 27’’94 piazzandosi al 9° posto”.

Ora lo sguardo si proietta in avanti, alle prossime gare. Forza Anita, potresti scrivere la storia.

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium