ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Economia

Economia | 27 novembre 2021, 07:00

Conosci la CBD dal THC? Guida ai cannabinoidi

Entrambe le sostanze della pianta sono diventate popolari per il trattamento del dolore più un'ampia varietà di condizioni e sintomi: ecco un articolo molto utile sul tema

Conosci la CBD dal THC? Guida ai cannabinoidi

Negli anni la percezione che le persone hanno avuto della cannabis è cambiata parecchio. 

Siamo passati ad una droga fatta per sballarsi ad un vero e proprio strumento per la cura di un grande numero di patologie. Questi effetti derivano dai diversi cannabinoidi che si trovano nelle diverse varietà di cannabis immesse nel mercato.  

Cos'è un cannabinoide? 
I cannabinoidi sono sostanze chimiche che si trovano nella pianta della Cannabis, ovvero la fonte della canapa e della marijuana.  

Mentre gli scienziati hanno identificato almeno 113 diverse sostanze chimiche nella pianta, due sono diventate popolari per il trattamento del dolore più un'ampia varietà di condizioni e sintomi, tra cui il cancro, l'infiammazione e le malattie mentali, ovvero la CBD e THC. 

Si tratta di una scoperta che ha potuto rivoluzionare un intero settore, nonostante le voci contrastanti riguardo l’argomento. 

Parliamo infatti di un terreno neutro, dove la metà delle persone si dichiara a favore mentre l’altra no. Gli studi condotti fino ad ora sembrano dimostrare che l’astio mostrato nei confronti di queste sostanze sia dovuto al motivo della celebrità della cannabis, ovvero il suo uso per sballarsi. 

Una fama difficile da scrollarsi di dosso, ma che con il tempo – e la legalizzazione su scala mondiale – sembra procedere nella giusta direzione. 

Uno sguardo specifico al CBD e al THC 
Come abbiamo detto, CBD e THC sono due delle sostanze derivanti dalla cannabis capaci di alleviare numerose cause di dolore.  

Alcune delle cose con cui il THC può aiutare sono l’allevio del dolore, ansietà e depressione, dolore legato al cancro, può ridurre la comparsa dell’acne e tanto altro ancora. Per questo gli integratori a base di questi prodotti sono molto popolari. 

THC 
Il THC è l'ingrediente psicoattivo della marijuana che produce la sensazione di sballo. Ma il THC ha anche altre applicazioni che includono benefici per la salute e alcuni effetti collaterali. 

Tutto – come per ogni cosa – dipende dalla quantità di THC che si assume. 

Questo è il cannabinoide più conosciuto per il suo effetto psicotropo, ed è quello che fa sì che ceppi di cannabis come la Polar Express ti facciano sballare. Tuttavia, la cannabis ad alto THC non è usata esclusivamente per scopi ricreativi. 

Molte persone usano il THC per alleviare lo stress e trovare un bilancio con la propria mente, oppure alleviare un qualche dolore cronico. 

Tra i tanti modi in cui si trova, il THC può essere trovato in sciroppi, pasticche, oli usati tramite tinture, gocce e prodotti topici tra cui lozioni e balsami. Il THC e la cannabis possono anche essere usati su animali come i cani per alleviare il dolore e calmare l'ansia.  

I prodotti a base di THC non sono semplici da trovare nel mercato, in quanto non legali in molti paesi, come in Italia. 

CBD 
Il CBD è un composto chimico della pianta Cannabis sativa, conosciuta anche come marijuana. 

Si tratta di una sostanza naturale che viene utilizzata in prodotti come oli e commestibili per conferire una sensazione di relax e calma. A differenza del THC, che è il principale ingrediente attivo della marijuana, il CBD non è psicoattivo

Questo vuole dire che – anche se consumato in grosse quantità – cosa che comunque sconsigliamo, non causerà effetti psicoattivi. 

Questa è una buona notizia per coloro che sono diffidenti riguardo questo prodotto e che non lo hanno mai provato prima d’ora.  

I prodotti a base di CBD, inoltre, si possono trovare in tantissime varietà e sono legali per la vendita in Italia. Potrai pertanto comprare i tuoi prodotti da casa, selezionando una qualsiasi percentuale di CBD infusa in oli e pasticche. 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium