/ Cronaca

Cronaca | 25 novembre 2021, 13:56

Cuneo, sfonda finestrini per rubare nelle auto parcheggiate. Denunciato 18enne

Prima di essere fermato dai Carabinieri il ragazzo ha messo a segno diversi colpi nelle vie del centro. I militari hanno già raccolto diverse denunce e sono tuttora alla ricerca delle altre vittime per la restituzione del materiale

Nell’immagine il materiale risultato rubato dalle autovetture. I Carabinieri di Cuneo stanno cercando di risalire ai proprietari

Nell’immagine il materiale risultato rubato dalle autovetture. I Carabinieri di Cuneo stanno cercando di risalire ai proprietari

I fatti risalgono alla serata del 18 novembre scorso, quando un ragazzo appena 18enne, utilizzando un martelletto frangivetro, ha sfondato i finestrini di diverse autovetture parcheggiate nel centro cittadino di Cuneo per rubare le poche monete e gli oggetti trovati all’interno.

Ad allertare i Carabinieri un testimone, che ha assistito a quanto stava accadendo in via XVIII Aprile e segnalato il fatto al 112, fornendo una puntuale descrizione del giovane e del suo abbigliamento.

La pattuglia intervenuta, dopo una breve battuta di ricerche, ha rintracciato e identificato il responsabile del danneggiamento, accompagnandolo in caserma per ulteriori accertamenti, nel corso dei quali il ragazzo ha ammesso di avere trafugato gli oggetti trovati in suo possesso da più autovetture parcheggiate, dopo averne sfondato un finestrino.

Recuperato il materiale, i militari lo hanno pertanto denunciato in stato di libertà per furto aggravato e possesso di oggetti atti a offendere.

I Carabinieri di Cuneo hanno già raccolto alcune denunce presentate da persone che hanno riconosciuto una parte degli oggetti rubati e sono tuttora alla ricerca delle altre vittime dei furti.  

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium