/ Attualità

Attualità | 17 novembre 2021, 11:00

La penna di Lucarelli e il pennello di Chia per il calendario dell'Arma 2022

I carabinieri in mezzo alla gente, raccontati mese dopo mese. Stampato in oltre un milione di copie, è tradotto in diverse lingue e anche in alcuni dialetti, tra cui quello sardo

La penna di Lucarelli e il pennello di Chia per il calendario dell'Arma 2022

Presentato a Cuneo, questa mattina, il Calendario dell'Arma 2022. Ad illustrarlo il comandante provinciale Giuseppe Carubia, che ne ha evidenziato il tema, connesso con il bicentenario del Regolamento generale del Corpo, emanato nel 1822.

"Richiama i precetti fondamentali del bostro mandato. Nel tempo è stato integrato ed aggiornato, senza che mai venisse intaccata la natura essenziale dell’istituzione", ha spiegato.

I testi sono stati scritti da Carlo Lucarelli, che ha dato veste letteraria ad alcuni significativi episodi che hanno visto impegnati i carabiniri nel corso degli ultimi due secoli. Fatti storici e persi nel tempo e interventi più recenti. Le illustrazioni sono di Sandro Chia, artista che ha ormai raggiunto una fama internazionale.

Il filo conduttore resta quello che rende l'Arma uno dei Corpi più amati dagli italiani: la vicinanza alle persone. "Vogliamo che il calendario entri nelle case, nei negozi, negli uffici, ovunque operino i carabinieri, che sono sempre in mezzo alla gente", ha detto ancora Carubia.

Il calendario può essere richiesto in omaggio presso le varie stazioni dislocate sul territorio provinciale. E' stato stmpatao in 1,2 milioni di copie. Ne vengono stampate copie anche nelle principlai lingue straniere em, da qualche anno, anche in alcuni dialetti. Da quest'anno anche in sardo.

Per scaricare le tavole del calendario clicca qui

Barbara Simonelli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium