/ Attualità

Attualità | 16 novembre 2021, 12:43

Si lavora per riaprire il Colle della Maddalena: in corso il distacco artificiale delle valanghe

Si sta procedendo con la speciale campana (DeisYBell) che provoca esplosioni pilotate

Si lavora per riaprire il Colle della Maddalena: in corso il distacco artificiale delle valanghe

Si lavora in alta Valle Stura, al colle della Maddalena, per poter riaprire la strada da Argentera al Confine di Stato, chiusa a causa della fitta nevicata dei giorni scorsi e per il conseguente pericolo valanghe. Al suolo l'accumulo ha superato il mezzo metro di neve.

Le operazioni sono in corso adesso. Lungo i tornanti è stato attivato il PIDAV, il Piano di Intervento di Distacco Artificiale Valanghe, con le esplosioni pilotate per mezzo di una speciale campana (DeisyBell) montata su un elicottero.

Una volta fatti cadere gli accumuli, si procederà con lo sgombero. Sarà la Commissione Valanghe a dare il via libera alla riapertura, che potrebbe arrivare già in giornata.

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium