Quattrozampe - 15 novembre 2021, 15:56

Continuano le ricerche del daino fuggito da Revello, in località Tetti Pertusio

Il Rifugio Pinco Pallino chiede l’aiuto di tutti

Continuano le ricerche del daino fuggito da Revello, in località Tetti Pertusio

 

Il Rifugio Pinco Pallino di Cussanio sta continuando a cercare Boobs, il daino smarrito.

La sparizione risale al 24 ottobre, in Valle Po (loc. Tetti Pertusio) a seguito di uno sparo fatto esplodere dai cacciatori vicino al suo recinto. L’animale è stato poi avvistato in zona e le ricerche continuano: il personale del Rifugio sta seminando tracce per facilitare il suo ritorno, tuttavia a causa della pioggia si teme non resti nulla e il daino non riesca a trovare la strada per tornare.

Si tratta di un animale domestico, allevato a mano, probabilmente spaventato, maschio, 4 anni e mezzo. Attualmente ha i palchi spellicciati e lunghi circa un metro, il manto conserva i pomelli bianchi. Non abituato alla completa libertà essendo cresciuto in un contesto protetto, è poco esperto in grandi spazi, corsi d’acqua e rivi, tuttavia essendo scresciuto con altri animali e persone potrebbe anche avvicinarsi a case, cani, mucche e cavalli. Ha vissuto per due anni in grandi spazi recintati in un bosco a Tetti Pertusio, da dove è appunto fuggito.

A chi dovesse vederlo chiediamo di avvertirci immediatamente ma di non tentare la cattura: gli animali selvatici possono morire da stress da cattura (sindrome D.A.C.). Chiediamo ai cacciatori di non sparare, offriamo in cambio ricompensa!

Per avvistamenti e ulteriori info telefonare a:

Mok 333 899 07 17 - Laura 338 846 3267 - Dany 339 657 8463

Rifugio Pinco Pallino  E-mail: pincopallinoclub@alice.it

Facebook: @Pagina Del Canile Pinco Pallino Club

 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU