/ Eventi

Eventi | 13 ottobre 2021, 16:13

Ad Alba torna la decima edizione di "CLASSICA"

Si prepara una stagione di grandi attrattive e profondità musicali nell’atmosfera della fiera internazionale

Ad Alba torna la decima edizione di "CLASSICA"

Alba Music Festival presenta la X edizione di CLASSICA, i Concerti della domenica mattina, con la direzione artistica di Giuseppe Nova.

I concerti si svolgono tutte le domeniche mattina alle ore 11, dal 17 ottobre al 5 dicembre, nella Chiesa di San Giuseppe ad Alba. Otto appuntamenti musicali scandiscono le domeniche della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba e rappresentano uno spazio di piacere e di cultura, dedicato agli amanti della musica classica in uno dei periodi di maggior interesse e attrattiva per il territorio.

Numerose le attrattive di questa stagione musicale che, come sempre, presenta talenti e nomi prestigiosi della musica classica, assieme a programmi di grande interesse o particolarità.

Tra i musicisti, ricordiamo per l’inaugurazione il violoncellista Alexander Hülshoff, solista internazionale, in duo con il pianista Filippo Faes, riconosciuto e acclamato come perfetto interprete schubertiano. ll tratto distintivo del loro programma concertistico è ben sintetizzato dal primo brano, cioè uno dei "Lieder ohne Worte" di Mendelssohn: l’espressione tedesca significa infatti “canzoni senza parole”, formula volutamente contraddittoria che evoca l’esaltante escursione della musica strumentale nei territori affascinanti e misteriosi della voce umana.

Per proseguire, il Concerto n. 1 di Chopin, nella suggestiva trascrizione per pianoforte e quintetto d’archi con Sandra Landini e il Quintetto Akedon, poi un affascinante excursus tra le epoche con il saxofono soprano di Pietro Tagliaferri, l’organo di Giulio Mercati e il Gruppo Vocale San Bernardo. Ancora, il violino di Alessandro Perpich e il pianoforte di Pierluigi Camicia per un omaggio al centenario di Camille Saint-Saëns, il violino di Alessio Bidoli, i pianisti Costantino Catena, Marcello Mazzoni, Edoardo Bruni, il duo pianistico a quattro mani formato da Marco Schiavo e Sergio Marchegiani. Segnaliamo inoltre l’armonica a bocca di Santo Albertini in un concerto che ci farà scoprire uno strumento con grandi capacità espressive e con una storia che inizia oltre 3.000 anni fa.

L’ingresso ai concerti seguirà le normative vigenti e sarà garantito preferenzialmente su prevendita online o all’ingresso il giorno stesso. Vista la riduzione dei posti a sedere si consiglia vivamente la prenotazione dei posti.

In caso di disdetta, si richiede gentilmente di segnalarla tempestivamente tramite email a: simona.dellavalle@smcm.it, per poter accogliere altri spettatori interessati al concerto.

Ci sarà inoltre la possibilità di acquistare, online o direttamente all'ingresso, un abbonamento per 8 concerti ad un prezzo di 24 euro (15 euro per gli Amici di Alba Music Festival).

Il prezzo dell'ingresso singolo con prevendita e posto riservato, acquistabile online, è di 12 euro; l'ingresso singolo alla biglietteria, il giorno stesso costa 12 euro; è invece gratuito per i minori di 10 anni.

I concerti si tengono nella centralissima Chiesa di San Giuseppe, in Piazzetta San Giovanni Paolo II ad Alba, e sono realizzati in collaborazione con il Centro Culturale San Giuseppe.

Dettagli e calendario completo su: www.albamusicfestival.com

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium