/ Cronaca

Cronaca | 12 ottobre 2021, 12:12

Controlli della Polizia di Stato a Cuneo e Bra: due indagati per spaccio di droga

Controllate 556 persone, 198 veicoli e tre locali commerciali. Individuati anche cinque cittadini stranieri non in regola con il permesso di soggiorno

Controlli della Polizia di Stato a Cuneo e Bra: due indagati per spaccio di droga

 

Servizi straordinari di controllo da parte della Polizia di Stato a Cuneo e Bra.

Personale della Questura di Cuneo (U.P.G.S.P., Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico insieme alla Squadra Mobile) nonché il Reparto Prevenzione Crimine di Torino e unità cinofile della Questura di Torino, su disposizione del Questore Nicola Parisi ha effettuato controlli del territorio a Cuneo con particolare attenzione alle aree vicine la stazione ferroviaria, piazzale della Libertà, Corso Giolitti, Via Silvio Pellico e zone limitrofe nonché nel comune di Bra.

Ne sono risultati indagati, in stato di libertà, due persone di cittadinanza italiana ritenute responsabili del reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope: il primo di 55 anni è stato trovato in possesso di 15 grammi di marjuana divisi in dosi pronte per lo spaccio ed il secondo, di 66 anni, trovato in possesso di sei piante di marjuana.

Inoltre, sono stati controllati 556 persone, 198 veicoli e tre locali commerciali.

Infine sono stati rintracciati cinque cittadini stranieri risultati non in regola con la normativa vigente sul soggiorno in Italia. Agli stessi è stato notificato il decreto di espulsione emesso dal Prefetto di Cuneo ed il contestuale Ordine a lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni emesso dal Questore di Cuneo.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium