/ Attualità

Attualità | 11 ottobre 2021, 14:07

A Cuneo sciopero e corteo: in 300 contro il green pass e per la sicurezza sul lavoro [FOTO E VIDEO]

Oggi, 11 ottobre, sciopero generale indetto da CUB e da altre sigle sindacali. Il corteo è partito da piazza Europa per arrivare al fondo di via Roma, davanti alla Prefettura

A Cuneo sciopero e corteo: in 300 contro il green pass e per la sicurezza sul lavoro [FOTO E VIDEO]

Circa 300 i manifestanti che, stamattina 11 ottobre, hanno preso parte alla manifestazione e al corteo organizzato a Cuneo dalla segreteria provinciale del CUB, Confederazione Unitaria di Base, assieme a tante altre sigle sindacali, che hanno programmato per l'intera giornata di oggi uno sciopero generale.

Il corteo è partito da piazza Europa prendendo subito le distanze dai fatti accaduti sabato a Roma e "cacciando", sotto sorveglianza della Digos, i fascisti.

Tante le ragioni alla base dello sciopero, il primo in città indetto da CUB. I salari, gli sfratti, le politiche economiche. Ma, soprattutto, il green pass per poter lavorare in nome di una sicurezza sul lavoro, in un Paese che conta già, dall'inizio dell'anno, 772 morti sul lavoro.

La nostra provincia ne conta 13. Stamattina un altro incidente grave, che ha coinvolto un uomo di 55 anni, ricoverato in codice rosso all'ospedale di Cuneo.

Il corteo chiede sicurezza vera, "perché non si deve più morire sul lavoro e di lavoro".

Tra gli intervenuti anche il prof dei geometri sospeso dal lavoro perché non vaccinato. Oltre a lui anche alcuni cittadini, che hanno chiesto di spegnere la televisione e di informarsi in modo libero.

Il video della manifestazione e del corteo.

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium