/ Attualità

Attualità | 04 ottobre 2021, 08:41

Comunali: alle 23 affluenza al 46,76%: la più alta a Montaldo Roero, la più bassa a Roccaforte Mondovì

Crissolo e Prunetto sopra al 40%: superato il primo quorum per la riconferma del sindaco. Dati in calo rispetto alle elezioni 2016, ma cinque anni fa si era votato solo di domenica, in un unico “election day”

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Alle ore 23 di ieri sera (3 ottobre) l’affluenza per le elezioni amministrative in Granda era pari al 46,76%. Un dato in calo rispetto alle Comunali del 2016, quando alle 23 aveva votato il 65,99% degli aventi diritto. Nella tornata del 2016, però, si votava solo di domenica, in un unico “election day”: ciò significa che è ancora troppo presto per parlare di un calo di affluenza. Occorrerà attendere le 15 di oggi.

Nel Cuneese, sono diversi i Comuni sotto i 15 mila abitanti che hanno una sola lista ed un solo candidato a sidnaco. Per la tornata delle Amministrative 2021, un apposito decreto-legge del premier Mario Draghi, emanato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella il 5 marzo scorso e poi convertito in legge, abbassa al 40% il quorum strutturale per l’elezione del sindaco nei Comuni con lista unica.

Soltanto a Crissolo e Prunetto ciò è già avvenuto. Già con il dato dell’affluenza delle 19 di ieri. L’affluenza a Crissolo, alle 23, si è attestata al 56,79%, mentre a Prunetto il dato è fermo a quota 45,25.

Fabrizio Re e Luigi Costa, rispettivamente candidati sindaco di Crissolo e Prunetto, si avviano alla riconferma. Ma non si può ancora parlare di rielezione, dal momento che manca ancora il quorum funzionale (i voti validi, escluse schede bianche e nulle, non dovrà essere inferiore al 50 per cento dei votanti). Per la certezza assoluta, bisognerà dunque aspettare lo spoglio, dopo la chiusura dei seggi delle 15.

Il passaggio, salvo clamorosi colpi di scena, potrebbe comunque rivelarsi una mera formalità.

Le affluenze nel resto della Granda: Barbaresco 46,76%, Caramagna Piemonte 51,15%, Casalgrasso 54,35%, Casteldelfino 51,40%, Cavallermaggiore 37,35%, Dronero 50,82%, Entracque 49,19%, Frassino 44,66%, Grinzane Cavour 56,85%, Lequio Tanaro 40,76%, Martiniana Po 61,45%, Melle 48,29%, Monesiglio 37,75%, Montaldo Roero 64,11%, Nucetto 33,69%, Pezzolo Valle Uzzone 33,09%, Pontechianale 37,91%, Prazzo 50,77%, Roccaforte Mondovì 32,81%, Roddi 59,06%, Sampeyre 38,63%, Santo Stefano Roero 45,76%. Valdieri 50,89%, Vinadio 53,27%.

Nicolò Bertola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium