/ Eventi

Eventi | 29 settembre 2021, 15:22

Alba e Bra per "Bacco&Orfeo" 2021: i concerti della domenica

I prossimi appuntamenti sono previsti per domenica 3 e 11 ottobre. Anche il direttore artistico di Alba Music Festival, Giuseppe Nova, sarà presente nella sua abituale veste di flautista accompagnato da Marta Facchera

Giuseppe Nova

Giuseppe Nova

Il mese di ottobre si apre ad Alba, nella Chiesa di San Giuseppe, con un concerto che vede impegnato lo stesso direttore artistico di Alba Music Festival, Giuseppe Nova, nella sua abituale veste di flautista virtuoso, che lo ha portato a calcare palcoscenici in tutto il mondo, collezionando collaborazioni con le più importanti orchestre e con artisti di fama.

Al suo fianco ci sarà Marta Facchera, che ha suonato la sua arpa come solista, camerista e sotto il podio di direttori quali Dudamel, Baremboim e Gatti.

Il repertorio del concerto, all’insegna della varietà formale e stilistica, comprende tra l’altro opere dei francesi Debussy e Ravel, nonché del brasiliano Celso Machado.

Al pianista Pietro Bonfilio, allievo di Lang Lang, Balzani, Luisada e ospite frequente su Rai Radio3 e Radio Classica, sarà invece affidato il pomeriggio braidese a Santa Chiara. Il programma si concentra sulla musica russa con autori quali Šostakovič, Čajkovskij e infine Musorgskij, con i suoi celeberrimi Quadri di un’esposizione.

Domenica 3 ottobre, alle ore 11, presso la Chiesa di San Giuseppe ad Alba, avrà luogo il concerto di Giuseppe Nova, accompagnato dal suo flauto, e di Marta Facchera, la quale suonerà l'arpa. Le musiche sono di Corelli, Donizetti, Mozart, Ibert, Bizet.                                                                           

Seguirà una degustazione dei vini della Cantina Sociale Frentana di Rocca San Giovanni.

Successivamente, domenica 3 ottobre alle 16.30, presso la Chiesa di Santa Chiara a Bra, si terrà il concerto di Pietro Bonfilio (pianoforte), accompagnato dalle musiche di Šostakóvič, Čajkovskij, Musorgskij.
Seguirà l'assaggio dei vini della Cantina Sociale Frentana di Rocca San Giovanni.

L’ingresso ai concerti seguirà le normative vigenti e sarà garantito preferenzialmente su prevendita online o all’ingresso il giorno stesso. Vista la riduzione dei posti a sedere si consiglia vivamente la prenotazione dei posti.

Domenica 10 ottobre alle ore 11, presso la Chiesa di San Giuseppe ad Alba, sarà presente Ensemble Martinu, il quartetto di Praga, Miroslav Matějka accompagnato dal flauto, 
Radka Preislerová con il violino, Bledar Zajmi con il violoncello
 e Andrea Mottlova al pianoforte. Le musiche sono di Beethoven, Donizetti e Dvořák.
Dopo il concerto seguirà una degustazione con i vini della Cantina di Casorzo.

Ed infine, domenica 10 ottobre alle ore 16.30, nella Chiesa di Santa Chiara a Bra, si terrà il concertro di Ensemble Martinu, il quartetto di Praga, Miroslav Matějka con il flauto, 
Radka Preislerová con il violino, Bledar Zajmi con il violoncello e Andrea Mottlova al pianoforte. Musiche di Haydn, Martinu, Ibert, Piazzolla.
Dopo il concerto, assaggio dei vini della Cantina di Casorzo.






Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium