/ Attualità

Attualità | 29 settembre 2021, 18:40

Canale, 430mila euro per rifare il volto di di piazza San Bernardino

Affidato il progetto di fattibilità. Il sindaco Faccenda: "Progetto importante che andrà a unirsi a quello di piazza Trento e Trieste, appositamente creato per la valorizzazione del centro storico canalese"

Piazza San Bernardino a Canale

Piazza San Bernardino a Canale

Piazza San Bernardino avrà presto una nuova veste. Nel corso dell'ultimo Consiglio comunale è stato annunciato che la Giunta ha affidato a un gruppo di architetti canalesi la redazione dello studio di fattibilità tecnico-economica relativo alla sistemazione e alla ripavimentazione di questo importante spazio.

Il costo totale dell'opera sarà di 430mila euro. L'Amministrazione comunale accenderà un mutuo dalla durata di 25 anni con la Cassa Depositi e Prestiti per finanziare il progetto. "Il nostro Comune aveva un'indebitamento del 1,7%, dopo il primo mandato è sceso sotto l’1% e ora è allo 0,7% - spiega il sindaco Enrico Faccenda -. Si evince che non abbiamo alcun debito. Nel 2022/23 andranno a concludersi mutui e contratti di oltre vent’anni fa. Il restyling della nuova piazza San Bernardino è un progetto importante che andrà a unirsi a quello di piazza Trento e Trieste, appositamente creato per la valorizzazione tutto il nostro centro storico".

Gli interventi prevedono: una piccola piazzetta davanti alla chiesa di San Bernardino con l'obiettivo di rendere più sicuro il passaggio delle persone in entrata e uscita; la valorizzazione della parte alta della piazza come prosecuzione di storico luogo di incontro; migliorie per un attraversamento più sicuro all'incrocio verso via Torino; eliminazione dello "stop" per unificare la piazza e creare un'unica area mercatale; la creazione di una mini isola verde sulla piazza; l’installazione di due colonnine di ricarica per auto elettriche; la modifica dei marciapiedi.

Tiziana Fantino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium