/ Attualità

Attualità | 21 settembre 2021, 15:36

Lavori sui binari tra Torino e Savona: linea interrotta una settimana tra Fossano e San Giuseppe di Cairo

Da sabato 25 settembre bus sostitutivi per il rifacimento di due cavalcaferrovia a Magliano Alpi e a Trinità, e il consolidamento delle passerelle pedonali di Magliano Alpi. La protesta dei pendolari: "Mancata l’informazione"

Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Disagi in vista per i pendolari della Granda che utilizzano il treno lungo la tratta Torino-Savona-Ventimiglia. E’ quanto paventa un gruppo di utenti della tratta compresa tra Fossano e San Giuseppe di Cairo, che da sabato 25 settembre a venerdì 1° ottobre verrà chiusa per lavori programmati da Rete Ferroviaria Italiana.

"Il problema – denuncia il gruppo – è che ad oggi, martedì 21 settembre, questa comunicazione è arrivata solamente tramite messaggi diffusi a bordo del treno, mentre ci manca qualsivoglia altra informazione con riguardo alla probabile soppressione di corse, come agli anche orari e alle fermate di quelle sostitutive tramite bus, che in genere hanno percorrenze molto più lunghe di quelle su rotaia. Ad oggi non si sono cartelli, né informazioni sul sito di Trenitalia. Eppure si tratta di una tratta utilizzata ogni giorno da centinaia di persone, molte delle quali sono studenti. A pochi giorni dal fermo sarebbe opportuno poterne sapere di più".

Interpellata dal nostro giornale, Rfi fa sapere con una nota che i lavori programmati sulla linea attengono a un "potenziamento infrastrutturale", confermando che gli stessi comporteranno variazioni alla circolazione dei treni. "Con un investimento di circa 2.5 milioni di euro – vi si legge –, Rete Ferroviaria Italiana, in accordo con la Provincia di Cuneo, ha programmato interventi di rifacimento di due cavalcaferrovia, a Magliano Alpi e a Trinità, e il consolidamento delle passerelle pedonali di Magliano Alpi. Per consentire l’operatività dei cantieri nelle tratte interessate dai lavori, tra Fossano e Ceva e tra Ceva e San Giuseppe di Cairo, la circolazione ferroviaria sarà interrotta e la mobilità garantita da un servizio bus. L’offerta sostitutiva – si chiude la nota – è consultabile nelle stazioni e sui canali di vendita dell’impresa ferroviaria".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium