/ Sanità

Sanità | 18 settembre 2021, 17:00

50 vaccini e 20 tamponi nel Movicentro di Bra per avere il Greenpass per "Cheese"

E' il dato delle prime 36 ore di attività del presidio. Previsti anche accessi diretti ad Alba, Bra e Verduno

L’ambulatorio mobile polidiagnostico donato dalla Fondazione Ospedale Alba-Bra

L’ambulatorio mobile polidiagnostico donato dalla Fondazione Ospedale Alba-Bra

Come annunciato nella giornata di ieri, in occasione della manifestazione internazionale “Cheese”, considerata l'elevata affluenza di pubblico, da venerdì 17 settembre a lunedì 20 settembre, l’Asl Cn2 offrirà la possibilità di effettuare la vaccinazione anti-Covid in accesso diretto e, contestualmente, la possibilità di effettuare un tampone gratuito che permetterà di ottenere il Green Pass per l’accesso all’evento.

Le sedute vaccinali avranno luogo presso il Movicentro di Bra, in Piazza Caduti di Nassirya (dove i cittadini potranno trovare anche l’ambulatorio mobile polidiagnostico donato all’Asl Cn2 dalla Fondazione Ospedale Alba-Bra, i suoi volontari e il personale medico dell’Asl), dalle ore 9 alle ore 21, per tutta la durata della manifestazione.

All’iniziativa potranno aderire tutti i soggetti d’età pari o superiore a 12 anni con domicilio sanitario in Piemonte (illimitato o temporaneo), preferibilmente registrandosi sulla piattaforma www.ilpiemontetivaccina.it .

L’iniziativa - nata su impulso di Regione Piemonte, ASL CN2, Comune di Bra, Fondazione Ospedale Alba-Bra e Slow Food, in collaborazione con le associazioni di categoria territoriali che hanno messo a disposizione gli spazi dell'hub Movicentro e con il supporto del volontariato civico – è finalizzata a favorire la vaccinazione, permettendo così ai cittadini la partecipazione alle principali manifestazioni protagoniste del territorio.

 Il dato aggiornato a questa mattina attesta che, nella giornata di ieri e nel corso della mattinata odierna, presso la struttura Movicentro (coadiuvata dall’ambulatorio mobile polidiagnostico donato dalla Fondazione Ospedale Alba-Bra) sono stati complessivamente effettuati 50 vaccini e 20 tamponi.

Si ricorda che, a partire da oggi, sabato 18 settembre, sarà possibile vaccinarsi in accesso diretto, per tutte le fasce d’età, presso le sedi di Alba (Casa della Salute), Bra (Casa della Salute) e Verduno (Ospedale “Michele e Pietro Ferrero”), nella fascia oraria 10-12.30.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium