/ Sport

Sport | 15 settembre 2021, 09:20

Torna lo sport in un ambiente sano, il judo come disciplina anche culturale

Riapre il Judo Buzzi Unicem a Robilante, prossimamente anche a Borgo San Dalmazzo

Torna lo sport in un ambiente sano, il judo come disciplina anche culturale

La pandemia ha colpito duramente lo sport, in particolare le discipline di contatto come il judo.

L’Asd “Judo Buzzi Unicem” di Robilante, dopo la chiusura forzata dell’ottobre 2020, aveva riaperto in esterna nello scorso mese di giugno, grazie al meteo favorevole.

Ora, dopo la pausa estiva, riapre presso la sede storica del Centro Sociale Buzzi di Robilante e presto lo sarà anche a Borgo San Dalmazzo presso la palestra Body Center di Corso Barale.

“Siamo molto felici – afferma Leonardo Nicosia, maestro cintura nera quinto Dan – di poter riprendere nel pieno rispetto delle prescrizioni riguardanti la circolazione dell’aria nella palestra, sanificazione del tatami, mascherine e quant’altro”.

“Dopo Robilante che è già un grande risultato – interviene Paolo Torassa, presidente dell’Asd Judo Buzzi Unicem – stiamo lavorando sull’apertura dell’attività sportiva anche su Borgo San Dalmazzo presso la Palestra Body Center di Corso Barale”.

“Il mio ringraziamento – conclude Torassa – va a quanti da anni mi aiutano a portare avanti il discorso della disciplina sportiva del judo, ai ragazzi e ragazze che partecipano ed ai genitori che con fiducia ci affidano i propri figli; mi auguro che applicando le procedure previste dalla nostra federazione FIJLKAM, Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali non ci si debba più fermare, sarebbe deleterio sul piano fisico e psicologico per tutti”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium