/ Cronaca

Cronaca | 08 settembre 2021, 08:37

Si perdono nel vallone del Malinvern: escursionisti braidesi recuperati dal Soccorso Alpino

I fatti nella notte appena trascorsa. Per fortuna i due uomini non hanno riportato ferite di sorta

Foto generica

Foto generica

Intervento del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese nella serata di ieri (martedì 7 settembre), verso le 20.

Coinvolti due escursionisti braidesi 60enni, bloccati nel vallone del Malinvern in un'area fortunatamente coperta da segnale: i due, persi, non riuscivano a spiegare ai soccorsi con precisione la propria posizione, indicando come punto di riferimento il transito presso un lago.

Dal punto di partenza della loro ecursione e da questa informazione i tecnici del Sasp hanno raggiunto il lago Martel, ma senza risultati, riuscendo poi a stabilire un contatto a voce con gli escursionisti nei pressi del lago Nero; i due erano scesi in un canalone a valle del lago, raggiungendo dei salti di roccia dove poi si sono fermati.

I soccorritori hanno fissato due lunghezze di corda e, dopo averli assicurati, li hanno riportati sul sentieri.

Illesi ma molto stanchi, gli escursionisti sono quindi stati accompagnati all'auto.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium