/ Cronaca

Cronaca | 06 settembre 2021, 07:14

A Ceva l’ultimo saluto al carrozziere appassionato di biliardo

Martedì in duomo i funerali di Paolo Casti, 67 anni, titolare di una nota officina

Paolo Casti, aveva 67 anni

Paolo Casti, aveva 67 anni

Si è presto diffusa ieri in paese, destando immediatamente grande cordoglio tra i tanti concittadini che lo conoscevano, la notizia della scomparsa di Paolo Casti, 67enne, noto artigiano di Ceva.

Malato da tempo, era stato il fondatore e titolare di una nota carrozzeria del paese, in via Al Forte, attività ora condotta dal figlio Gian Luca, mentre in passato era stato un grande appassionato di biliardo nonché attivo componente dell’associazione sportiva costituita presso la locale bocciofila proprio per promuovere la pratica di tale gioco.

"Era un amico – lo ricorda il sindaco di Ceva Vincenzo Bezzone, che esprime alla famiglia la vicinanza della sua Amministrazione –. Eravamo entrambi appassionati di questa disciplina e per anni giocammo insieme disputando anche diversi campionati provinciali. Era una persona buona, affabile, davvero ben voluta da tutti".
 
Paolo Casti lascia la moglie Giuseppina, i figli Fabrizio, coi nipoti Leonardo e Virginia, e Gian Luca con Stefania e i nipoti Alessio e Federico.

Questa sera, lunedì 6 settembre, in suo ricordo si terrà la veglia funebre, alle ore 19 nel duomo di Ceva. I funerali sono invece fissati per domani, martedì 7 settembre, alle ore 15.30, nella Parrocchia Collegiata del duomo. Al termine la salma verrà trasferita al cimitero di Magliano Alpi per la cremazione. Per volere della famiglia non fiori ma opere di bene.

E. M.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium