/ Cronaca

Cronaca | 05 settembre 2021, 19:35

Motociclista precipita in una scarpata ad Alto. Recuperato dal Soccorso Alpino, è grave

L’uomo ricoverato in codice rosso all’ospedale di Pietra Ligure. Un altro intervento per un biker caduto sulla strada per il rifugio Maddalena a Roburent

Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Giornata impegnativa quella di oggi (domenica 5 settembre) per i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, impegnati in ben sei interventi tra la provincia di Cuneo, quella di Torino e quella di Verbania.

Tre quelli che hanno interessato altrettante zone montane della Granda. Il primo lungo il sentiero in discesa dal Monte Vaccia, comune di Vinadio, dove un escursionista ha riportato un infortunio a un arto inferiore ed è stato recuperato dall'eliambulanza dell'Emergenza Sanitaria Piemontese.

In seguito un "mtbiker" caduto lungo la strada sterrata per il rifugio Maddalena, comune di Roburent, è stato recuperato, sempre dall'eliambulanza dell'Emergenza Sanitaria Piemontese, e ricoverato in ospedale con un codice giallo.

Infine, l'intervento più complesso si è svolto nel comune di Alto, in Alta Valle Pennavaire, al confine con la Liguria, dove in località Madonna del Lago un motociclista è precipitato in una scarpata dalla strada carrozzabile. L'uomo è stato recuperato in codice rosso dall'eliambulanza dell'Emergenza Sanitaria Piemontese e ricoverato presso l'ospedale di Pietra Ligure, in provincia di Savona.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium