/ Economia

Economia | 30 agosto 2021, 10:15

'Il clima è già cambiato, anche per il Monviso': per la decima giornata della meteorologia un convegno con gli esperti a Busca

Sabato 18 e domenica 19 settembre, presso il Parco Ingenium di Busca (ex convento dei Frati Cappuccini), si terrà un incontro con gli esperti di clima e neve. In programma un corso di aggiornamento gratuito per insegnanti, possibilità di volare in mongolfiera e parapendio, mostra droni, elicottero, agro tecnologie e visite alla città con "i Ciceroni del Clima".

'Il clima è già cambiato, anche per il Monviso': per la decima giornata della meteorologia un convegno con gli esperti a Busca

La decima edizione della giornata della meteorologia, in programma sabato 18 e domenica 19 settembre al Parco Ingenium di Busca (ex convento dei Frati Cappuccini), si occuperà del cambiamento climatico incipiente a partire proprio dalle nostre Alpi e da un suo simbolo: il Monviso.

Un’occasione speciale anche per sostenere i progetti e i sostegni a distanza sia per la Scuola della Gioia di Tondo a Manila sia per la Clinica dei Bambini che assiste oltre 1000 studenti e relative famiglie nella diocesi di Pekhon in Myammar.

Il sesto rapporto sullo stato del clima dell' IPCC ( Intergovernmental Panel on Climate Change) redatto 234 scienziati di 66 nazioni dai che nel 2019 le concentrazioni atmosferiche di CO2 sono state le più elevate degli ultimi 2 milioni di anni. E quelle dei principali gas serra le più alte degli ultimi 800 mila anni. Negli ultimi 50 anni la temperatura della Terra è cresciuta a una velocità che non ha eguali negli ultimi 2.000 anni. L’aumento medio del livello del mare è cresciuto a una velocità mai vista negli ultimi 3000 anni.

Ad aiutarci quest’anno - dichiarano gli organizzatori - avremo qualificati ed affermati relatori, molti provenienti dalla nostra provincia e non . Insieme a loro scopriremo che il clima sia già cambiato, come testimoniato anche dalla grande frana che ha interessato la parete Nord Ovest del Monviso, nonchè il tempo a tratti temporalesco e siccitoso di questa ultima estate”.

Con un linguaggio semplice, accattivante ed interattivo i relatori porteranno studenti e pubblico in un viaggio nelle modificazioni climatiche, toccando una dimensione che da globale, con una disamina su quanto sta succedendo al Monviso con il meteorologo Paolo Bertolotto e il geologo Daniele Bormioli, entrambi di Arpa Piemonte, arriverà all’ambito locale con la scoperta dei segreti della neve, a cura dell'esperto di nivologia ingegner Matteo dell'Amico. La conferenza del mattino vale come corso di aggiornamento per gli insegnanti con 3 crediti formativi.

Dati e considerazioni che impatteranno su ogni aspetto della vita umana: come si coltiva, quali mezzi si usano per viaggiare, come si costruiscono le case, che vestiti si indossano. Intanto i Ciceroni del Clima, ovvero la classe 3D dell'Istituto Comprensivo di Busca, accompagneranno gli ospiti a visitare la città, con occhi diversi.

 Ciliegina sulla torta la possibilità di ammirare le Alpi e il paesaggio attorno a Busca dal cesto di una mongolfiera, o dall'imbragatura di un deltaplano prenotando il volo in tutta sicurezza. Per chi preferisce tenere i piedi per terra è possibile visitare la mostra statica dei droni, parapendio, elicottero e agro tecnologie del passato nella splendida cornice di Ingenium.

Una novità dell’edizione 2021 è rappresentata dal pacchetto turistico di accoglienza destinato a chi come famiglia o appassionato, volesse trascorrere un week-end nella splendida cornice climatica della collina buschese. 

Sarà l'occasione concludono gli organizzatori - per trascorrere un rilassante week-end, non come turista ma come ospite e partecipare agli eventi della giornata meteo molto adatti anche ai ragazzi, realizzati in osservanza di tutte le norme anti-Covid, o scoprire le bellezze naturali, ed architettoniche della nostra città. In collaborazione, con Visit Busca, abbiamo preparato un pacchetto turistico di accoglienza a misura di ragazzo, famiglia, appassionato”. Scopritelo !

Gli organizzatori, inviano un sentito ringraziamento a tutti gli sponsor e partner che rendono possibile questo evento gratuito a supporto delle attività di Una Mano per i Bambini Onlus.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium