/ Cronaca

Cronaca | 19 luglio 2021, 15:21

Fungaiolo cade nei boschi della Val Po: interviene il Soccorso alpino

L’uomo è stato recuperato e condotto al primo posto utile, raggiungibile dall’ambulanza del 118

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Gli uomini del Soccorso alpino della stazione di Crissolo sono intervenuti, nella tarda mattinata di oggi (lunedì), per un uomo caduto nei boschi dell’alta Val Po.

L’uomo, originario della zona, stava cercando funghi nell’area del “ponte di Oncino”, l’incrocio tra la strada provinciale 26 che risale la vallata e la diramazione che conduce a Oncino.

Gli operatori del Soccorso alpino hanno raggiunto l’uomo e, dopo averlo immobilizzato sulle barelle in dotazione al Corpo, lo hanno trasportato a spalle sino al primo posto utile, raggiungibile dall’ambulanza del 118.

Una volta a bordo del mezzo di soccorso dell’emergenza sanitaria, l’uomo è stato trasportato in ambulanza per tutti gli accertamenti del caso. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

Nella giornata di ieri (domenica) si è anche registrato l’intervento del Servizio di elisoccorso 118 regionale, salito in alta quota, per soccorrere una persona colta da malore al Rifugio Quintino Sella. L’intervento è stato portato a termine dal personale a bordo dell’elisoccorso (equipe sanitaria e tecnico di Soccorso alpino) senza dover far intervenire squadre da terra.

Ni.Ber.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium