/ Politica

Politica | 11 giugno 2021, 11:15

Il Pd braidese torna in piazza per parlare dell’assegno unico per i figli e per il tesseramento

Sabato 19 giugno banchetto alla presenza del relatore della legge di istituzione della nuova misura per le famiglie Stefano Lepri, del segretario regionale Furia e del consigliere regionale Marello

Il Pd braidese torna in piazza per parlare dell’assegno unico per i figli e per il tesseramento

Dopo una lunga impossibilità legata alla pandemia, il circolo braidese del Partito Democratico ritorna in piazza per incontrare i cittadini. Sabato 19 giugno sarà presente un 'banchetto' (in via Cavour lato piazza Carlo Alberto) nel quale a partire dalle ore 16.30 verrà illustrato il nuovo provvedimento dell'Assegno Unico per i figli, che a partire dal mese di luglio consentirà alle famiglie di ricevere mensilmente una somma calcolata in base al numero dei figli a carico e al reddito familiare. Sarà un importante supporto universale per le famiglie con figli. Maggiori dettagli saranno illustrati dall'on. Stefano Lepri, relatore della legge appena approvata, che risponderà alle domande del pubblico.

Interverranno anche il segretario regionale Paolo Furia e il consigliere regionale Maurizio Marello, e vi saranno i saluti del sindaco Gianni Fogliato e dell'assessore cittadino alle Politiche sociali Lucilla Ciravegna.

Inoltre già prima dell’incontro, a partire dalla 15.30, sarà possibile iscriversi al partito o rinnovare la tessera per l'anno 2021.

C. S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium