/ Economia

Economia | 28 maggio 2021, 10:41

Banca di Cherasco, giovane imprenditrice di Caramagna è il socio numero 15.000

Importante traguardo per l’istituto di credito cooperativo

Banca di Cherasco, giovane imprenditrice di Caramagna è il socio numero 15.000

Questa settimana il direttore generale di Banca di Cherasco, Pier Paolo Ravera, si è recato presso la filiale di Caramagna Piemonte per premiare il 15.000esimo socio dell’istituto. Negli ultimi mesi, infatti, l’istituto cheraschese ha raggiunto questo importante traguardo.

“Un momento rilevante per la nostra banca, perché rappresenta la fiducia che il territorio pone in noi”, spiega Ravera, che insieme ai colleghi della filiale ha premiato la giovane Miriana, socia numero 15.000 di Banca di Cherasco.

Miriana, classe 1999, è titolare della storica Ortofrutta Caramagnese situata in via Lamberti, gestita fino allo scorso anno dalla mamma.

“Premiare una ragazza giovane e volenterosa fa veramente piacere, Miriana ha poco più di vent’anni e già gestisce un’azienda”, spiega Ravera. “Sono questi i veri protagonisti del territorio che, come banca, vogliamo sostenere e accompagnare nel corso delle loro vite”.

Banca di Cherasco conta 26 filiali, circa 160 collaboratori e oltre 15mila soci cooperatori. Fa parte del Gruppo Bancario Cooperativo Cassa Centrale Banca - Credito Cooperativo Italiano, che annovera 77 banche e 1.500 sportelli in tutta Italia, oltre 11.000 collaboratori e circa 450.000 soci cooperatori.

C. S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium