/ Attualità

Attualità | 08 maggio 2021, 12:34

Una mascherina non fermerà il sorriso: ritornano i clown in corsia ad Alba e Bra

Quelli dell'associazione Arcobaleno Vip

Una mascherina non fermerà il sorriso: ritornano i clown in corsia ad Alba e Bra

Ritornano i clown di corsia dell'Arcobaleno Vip Alba-Bra. 

Ma cosa avranno mai combinato nel mezzo della pandemia? Rigorosamente online hanno proseguito con la formazione sociale: giochi di parole, di fiducia e improvvisazione per preservare il bimbo interiore. Grazie alla pagina Facebook i pazienti non sono rimasti soli: grazie alla tecnologia, con loro hanno festeggiato Natale e Capodanno "distanti ma uniti".

Non si è fermato lo "Staff Scuole" che, con il Liceo Artistico Pinot Gallizio, ha creato un progetto per disegnare un'inedita t-shirt associativa. Il tutto condito con la preparazione della Giornata del Naso Rosso online più colorata di sempre!

E quando la clownterapia virtuale non basta più, il solleticante tocco del clown torna ad essere "in presenza", ma svolto in assoluta sicurezza e di concerto con le strutture che contatteranno l'associazione. A maggio sono previsti i primi servizi nelle case di riposo ad opera di clown vaccinati.

Sono poi ripartite le visite presso l’Istituto Ferrero di Alba: clown vaccinati, all'aria aperta e distanziati, dotati di doppie mascherine e gel igienizzante.

"Durante il servizio è stato diverso indossare la mascherina e non il naso rosso, ma siamo riusciti a regalare lo stesso molti sorrisi". E' proprio vero che una mascherina non fermerà il Sorriso.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium