/ Attualità

Attualità | 03 maggio 2021, 10:50

Il gestore del Valasco in valle Gesso: "Con queste temperature è assurdo pensare di servire pasti all'esterno" [VIDEO]

Andrea Cismondi: "Ci vogliono almeno due piumini per consumare i pasti all'aperto a 1800 metri in quota"

Il gestore del Valasco in valle Gesso: "Con queste temperature è assurdo pensare di servire pasti all'esterno" [VIDEO]

Con le temperature non proprio favorevoli di questi ultimi giorni diventa fondamentale attrezzarsi con un abbigliamento invernale per poter pranzare o cenare all'aperto ai 1800 metri di altitudine.

Ne sa qualcosa Andrea Cismondi, gestore del Valasco, ex Casa di caccia dei Savoia, nel Parco delle Alpi Marittime.

Intervistato dal nostro giornale, tira le somme di questo primo fine settimana di maggio e racconta del lavoro svolto insieme ai suoi collaboratori per la messa in sicurezza di alcuni tratti di carrozzabile (distrutta dalla tempesta Alex lo scorso mese di ottobre) e del rifornimento fatto a piedi e a spalle per riuscire a garantire un degno servizio di ristoro agli escursionisti.

 



Tiziana Fantino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium