/ Eventi

Eventi | 29 aprile 2021, 07:45

Dal museo archeologico a quello del giocattolo, riaprono i musei di Bra

A partire da oggi, con l'ingresso in zona gialla

Dal museo archeologico a quello del giocattolo, riaprono i musei di Bra

A partire da oggi 29 aprile 2021 anche la provincia di Cuneo ritorna in “zona gialla”. Un passaggio che consente, tra le altre cose, di tornare a visitare i musei braidesi, ovviamente nel pieno rispetto delle prescrizioni dettate per garantire la sicurezza.

Così, dopo i lavori di riordino delle sale effettuate nelle settimane scorse approfittando del lockdown, il museo di storia naturale “Craveri” sarà visitabile dal lunedì al giovedì dalle 15 alle 18 e la domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 18 su prenotazione, chiamando il numero 0172.412010 o scrivendo all’indirizzo craveri@comune.bra.cn.it  con almeno un giorno d’anticipo.

Per quanto riguarda il museo archeologico di Palazzo Traversa, la struttura sarà aperta al pubblico il martedì e giovedì pomeriggio con orario 15-18. Per informazioni sulle collezioni per motivi di studio è possibile chiamare lo 0172.423880 o scrivere a traversa@comune.bra.cn.it

Infine, i visitatori potranno accedere alle sale del Museo del Giocattolo dal lunedì al venerdì esclusivamente su prenotazione da effettuare al numero 0172.413049 o all’indirizzo mail biblioteca@comune.bra.cn.it  con almeno un giorno di anticipo.

Un’apertura straordinaria è prevista per l’ultima domenica di ogni mese a partire dal 30 maggio; in quell’occasione verrà allestito il Ludobus nel cortile del museo. Tutti i Musei civici sono comunque aperti su prenotazione (ai contatti telefonici e mail sopra indicati) per visite didattiche e attività laboratoriali per gli Istituti scolastici. Importanti novità anche per la biblioteca civica “Giovanni Arpino”, che tornerà accessibile al pubblico con i seguenti orari: il lunedì dalle 14 alle 18.30, dal martedì al giovedì 9 - 12 e 14 - 18.30, il venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18, il sabato dalle 9 alle 12.30.

La consultazione dei libri a scaffale sarà possibile in forma contingentata, mentre non si potrà permanere nelle sale studio e lettura. Rimane attiva (e consigliata) la possibilità di prenotare volumi e libri telefonicamente, al numero 0172.413049, o via mail, scrivendo a biblioteca@comune.bra.cn.it, per poi recarsi nei locali di via Guala per il ritiro e la riconsegna, magari servendosi del nuovo box per il deposito dei libri installato al di fuori della biblioteca.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium