/ Eventi

Eventi | 27 aprile 2021, 17:59

Confindustria Cuneo: un webinar sulle nuove disposizioni nell'organizzazione degli spettacoli

Mercoledì 28 aprile, l'appuntamento è proposto dalla Sezione Cultura e Intrattenimento di Confindustria Cuneo

Confindustria Cuneo: un webinar sulle nuove disposizioni nell'organizzazione degli spettacoli

Con l’entrata in vigore del nuovo decreto, a partire dal 26 aprile nelle regioni e nelle province autonome in zona gialla è nuovamente consentito organizzare spettacoli ed eventi sportivi con la presenza di pubblico, sia all’aperto che al chiuso. In provincia di Cuneo questa possibilità diventerà effettiva da giovedì 29 aprile, giorno nel quale avverrà il passaggio dalla zona arancione alla zona gialla. Le nuove disposizioni indicano una capienza massima di pubblico per gli spettacoli e per gli eventi sportivi, ed in alcuni casi la partecipazione viene riservata ai possessori di green pass, il certificato che può ottenere chi è vaccinato o guarito dal Covid (validità di sei mesi) o chi abbia effettuato un test molecolare o antigenico con esito negativo (validità di 48 ore). Per fare chiarezza sui nuovi protocolli, mercoledì 28 aprile, alle ore 15, Confindustria Cuneo organizza il webinar gratuito dal titolo “Aggiornamento sulle modalità di organizzazione di spettacoli”, dedicato a imprese e associazioni della Sezione Cultura e Intrattenimento, ma rivolto anche alle amministrazioni comunali, spesso coinvolte nell’organizzazione di eventi.

Dopo i saluti introduttivi del presidente della Sezione Cultura e Intrattenimento di Confindustria Cuneo Giuseppe Incarbona, le nuove disposizioni saranno illustrate da Chiara Fedele dell’Ufficio Ambiente e Sicurezza di Confindustria Cuneo.

Per informazioni: comunicazione@confindustriacuneo.it, 0171/455583. Per iscrizioni al webinar: confindustriacuneo.it/calendario.

 

 

 

 

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium