/ Agricoltura

Agricoltura | 17 aprile 2021, 14:47

Bra, domenica 18 aprile torna il tradizionale appuntamento con il Mercato della Terra

Una ricca vetrina di prodotti a chilometro zero attende i visitatori sotto l’ala della Rocca dalle ore 8

Bra, domenica 18 aprile torna il tradizionale appuntamento con il Mercato della Terra



La natura non si ferma e nemmeno il Mercato della Terra di Bra che torna con originali occasioni di vendita e incontro con chi si occupa delle colture e degli animali, spinto da grande passione e lavoro.

Domenica 18 aprile, dalle ore 8 e fino alle 17, sarà l’occasione per scoprire tradizioni e prodotti locali. L’evento si svolge sotto i portici di corso Garibaldi con il sostegno del Comune e del Mercato Campagna Amica, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza anti-Covid.

I protagonisti del Mercato della Terra sono i produttori di piccola scala e gli artigiani del cibo che vendono ciò che producono e trasformano, in modo da garantire e raccontare in prima persona la qualità dei loro prodotti. Sui banchi del Mercato della Terra si trova cibo buono, pulito e giusto: i prodotti sono locali, freschi e stagionali; rispettano l’ambiente e il lavoro dei produttori; sono proposti a prezzi equi, per chi compra e per chi vende.

I visitatori potranno, quindi, rifornirsi di frutta e ortaggi, ma anche di confetture, formaggi, pane, trote, carne, salumi, miele, dolci, succhi di frutta, vino e tante altre ghiottonerie a chilometro zero.

Spiega la Condotta Slow Food di Bra: “Il Mercato della Terra non è un Mercato qualunque, è coerente con la filosofia Slow Food, per fare una spesa ‘slow’ attraverso piccole realtà che operano con professionalità ed al tempo stesso con una forte attenzione alla sostenibilità ed alla salvaguardia delle produzioni che hanno radici nel territorio in cui operano. Il cibo qui diventa: nutrimento, storia e identità, cultura e salute, terra e futuro”. 

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium