/ Sport

Sport | 14 aprile 2021, 14:51

Volley maschile A2 - Un'agguerrita Reggio Emilia punta Gara 2 contro Cuneo: "Pronti per affrontare questa sfida"

Le parole di coach Mastrangelo in vista della partita di Pala Bigi (fischio d'inizio alle 18 di oggi)

(foto - pagina fb cuneo volley)

(foto - pagina fb cuneo volley)

La BAM Acqua S.Bernardo Cuneo troverà sulla sua strada, ancora una volta, una Conad Reggio Emilia agguerrita, in occasione di Gara 2 dei quarti di finale playoff (fischio d'inizio oggi alle 18).

Dopo la sconfitta (1-3) del Pala UBI Banca la squadra di Mastrangelo è intenzionata a vendere cara la pelle e farà di tutto per vincere così da trascinare il verdetto relativo alla qualificazione in semifinale a Gara 3 (eventualmente in programma domenica 18).

Le dichiarazioni della vigilia di coach Mastrangelo: "Mentalmente e tecnicamente siamo ancora totalmente nella serie e la squadra è conscia delle proprie qualità e del proprio potenziale. Cercheremo di sfruttare al meglio il “fattore Pala Bigi ” soprattutto in battuta sapendo che nel nostro impianto non è così semplice verticalizzare il gioco e giocare con palla alta in ricezione e proveremo a mettere più pressione di quanto non sia stato fatto in trasferta soprattutto in battuta e in cambio palla. Sono fiero di ciò che sta facendo la squadra e di come tutti si siano messi a completa e totale disposizione, sempre e comunque, nonostante le enormi problematiche affrontate durante tutta la stagione. Ci aspetta una vera e propria battaglia fra le mura amiche del Pala Bigi e siamo pronti per affrontare anche questa sfida, con la consapevolezza che un eventuale risultato positivo sposterebbe nuovamente la pressione e l’obbligo di vincere sulla squadra virtualmente favorita dal pronostico."

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium