/ Scuola e corsi

Scuola e corsi | 21 marzo 2021, 16:01

Bra: gli "Esercizi di stile" del laboratorio teatrale del "Giolitt-Gandino" in scena nonostante la pandemia

Sul sito internet del Liceo sono comparsi alcuni short-video dello spettacolo; Francesca Scarfi: "Gli studenti che si approcciano al teatro per la prima volta, lo hanno fatto con intelligenza e ironia, mettendosi in gioco e realizzando dei prodotti divertenti e accattivanti"

Bra: gli "Esercizi di stile" del laboratorio teatrale del "Giolitt-Gandino" in scena nonostante la pandemia

Sono pubblicati sul sito del Liceo "Giolitti-Gandino" di Bra gli short video, tratti dagli "Esercizi di stile" dello scrittore francese Raymond Queneau, realizzati dal gruppo dei principianti del Laboratorio teatrale dell'Istituto.

Anche in questo difficile anno scolastico,  messo a dura prova dalla didattica a distanza, gli studenti desiderosi di approcciarsi  per la prima volta alla recitazione hanno avuto la possibilità di seguire on line le lezioni tenute dal regista Vincenzo Santagata, cimentandosi nelle tecniche propedeutiche della pratica teatrale, dalla dizione all'improvvisazione fino all'interpretazione.

Il prodotto finale è stato una serie di brevi video, autoprodotti dagli studenti in un contesto domestico adibito a improvvisato e originale palcoscenico. Le performances offrono una gamma variegata di sfumature stilistiche, veri giochi interpretativi divertenti e accattivanti nel pieno spirito degli "esercizi" di Raymond Queneau che ha raccontato la stessa storia con 99 stili diversi.

Link alla playlist #QUENEAU_LiceiBra.

Questo interessante lavoro, svolto con partecipazione ed entusiasmo, completa l'attività del laboratorio teatrale del "Giolitti-Gandino" che, nelle ultime settimane, ha pubblicato a puntate, sempre sul sito della scuola, anche la storia dell'"Asino d'oro" di Apuleio recitata dagli studenti che partecipano ormai da anni al progetto teatrale sotto la guida della regista Fulvia Roggero.

Link alla playlist #lasinodoro

Cercare di svolgere, nei modi possibili viste le circostanze, tutte le attività utili al percorso formativo degli studenti: questa è stata la grande scommessa da vincere quest’anno” osserva Francesca Scarfì, dirigente del Liceo braidese. “Gli studenti del laboratorio teatrale hanno trovato la giusta modalità. In particolare gli studenti che si approcciano al teatro per la prima volta, lo hanno fatto con intelligenza e ironia, mettendosi in gioco e realizzando dei prodotti divertenti e accattivanti. Un ringraziamento va al regista Vincenzo Santagata del ‘Teatro delle Dieci’ che li segue con grande competenza e autentica dedizione e alle professoresse Cristina Menghi e Antonella Viassone, che seguono da anni il laboratorio proprio perché sono convinte del valore formativo di questa attività”.

Invito tutti a guardare i video realizzati dai nostri ragazzi” conclude la dirigente. “In questo momento in cui siamo chiusi e lontani gli uni dagli altri, vedere questi splendidi ragazzi che esprimono creatività ed emozione è liberatorio”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium