/ Eventi

Eventi | 20 marzo 2021, 07:20

Eventi per il tempo libero per questo fine settimana di inizio primavera

Sono quasi tutti a distanza gli appuntamenti per sabato 20 e domenica 21 marzo tra musica, iniziative culturali e solidarietà

Eventi per il tempo libero per questo fine settimana di inizio primavera

- Eventi musicali

La rassegna «Di Visi e d'Istanti» del Duo Bottasso torna domenica 21 marzo alle 21.30 con una puntata all'insegna dell'interazione fra musica ed arti visive con quattro live streaming per presentare nuove opere con ospiti internazionali, dialogare con loro di arte e musica e raggiungere il pubblico direttamente a casa. Gli ospiti del terzo live streaming saranno il new media artist Simone «Sims» Longo (compositore elettronico e visuale specializzato nella ricerca nell'ambito della musica contemporanea ed elettronica) ed il duo «Metamorfosi Project», formato dal poliedrico percussionista, cantante e one-man-band Gigi Biolcati e dalla raffinata artista e live painter Emanuele Scotti. La diretta inizierà alle 21.30, per ottenere automaticamente il link sarà sufficiente fare un'offerta su PayPal (paypal.me/duobottasso).

Per il pubblico della diretta sarà inoltre possibile vedere in esclusiva il documentario «Biserta. Storia a Spirale». Scopri di più su: www.duobottasso.com e www.facebook.com/duobottasso

- Appuntamenti culturali

A Mondovì c’è il Dantedì: i muri della città sono tappezzati di curiosi manifesti scritti nel dialetto tradizionale monregalese con i versi della “Divina Commedia” di Dante, stralci di un canto, che i cittadini sono invitati a ricostruire, per cercare di indagare sull’identità dell’ignota mano che ha lavorato alla traduzione.  È possibile partecipare alla caccia al tesoro semplicemente muovendosi a piedi, in città, indossando la mascherina e rispettando le norme di sicurezza e la normativa attuale sugli spostamenti, a caccia dei manifesti. Sono tutti diversi, e numerati in modo casuale, da 1 a 17: su questi si trova, smembrato, un canto dantesco, che i detective letterari dovranno ricostruire, identificando anche il numero e la cantica di provenienza. La caccia al tesoro si chiuderà il 5 aprile. I giocatori potranno proporre la loro soluzione inviando una mail con le quattro risposte richieste all’indirizzo dantefotoetraduzioni@gmail.com entro il 5 aprile. Al vincitore non mancherà la gloria e un riconoscimento ufficiale, in stile dantesco. 

Tatiana Kasatkina è forse la più importante studiosa ed esperta di Dostoevskij, oggi, nel mondo. A lei è affidata la quarta conversazione che si aggiunge a sorpresa al ciclo “Scoprire Dostoevskij”. L’appuntamento sarà sabato 20 marzo alle 17 su piattaforma online. La possibilità di questo eccezionale incontro e dialogo è maturata attraverso la corrispondenza intercorsa tra uno dei membri dell’associazione “Amici di don Vittorio Bordiga” e la docente che insegna all’Istituto di Letteratura dell’Accademia delle Scienze di Mosca. La studiosa, collegata con Cuneo, offrirà un profilo della figura di Sonja e poi, rispondendo alle domande raccolte in questi giorni dalla segreteria dell’associazione, toccherà altre figure e temi di “Delitto e castigo” e dell’opera di Dostoevskij. Iscrizione obbligatoria scrivendo a amicidonvittoriobordiga@gmail.com e indicando nell’oggetto “Conversazioni Dostoevskij”.

- Giochi per grandi e piccoli

A Entracque, sabato 20 marzo s’inaugura la prima escape room virtuale a tema naturalistico d’Italia. Il “gioco di fuga” approda anche nella struttura del Centro “Uomini e Lupi” del Parco delle Alpi Marittime e sviluppa gli argomenti lupo ed ecologia. I concorrenti “rinchiusi” nelle stanze del museo di Entracque devono cercare una via d’uscita trovando indizi, risolvendo codici, enigmi, interpretando segni. Per aprire tutte le porte delle sei stanze del Centro non c’è tempo da perdere, occorre essere svegli e attenti e capaci di collaborare con i compagni di squadra. L’attività si svolge sulla piattaforma “Google meet” e per partecipare occorre iscriversi a questo link: bit.ly/3vECBrS. Il costo è di 8 euro per un partecipante e 3 euro per quelli in aggiunta. L’attività è consigliata per i ragazzi dagli 8 anni in su mentre non ci sono limiti per le altre età. Le date già programmate per giocare oltre al 20 marzo sono domenica 21, sabato 27 e domenica 28. Info: Cooperativa Montagne del Mare 0171978616 – 0171976850, centrovisita@centrouominielupi.it

La ludoteca “La tana” di Fossano, lancia un nuovo laboratorio per i bambini con età compresa tra i 4 e i 7 anni e per i loro genitori con “Le avventure di Cappuccetto”, la storica fiaba di Perrault che verrà raccontata in una versione un po’ particolare. 

Al termine della storia i partecipanti potranno avvicinarsi al mondo dei mandala colorandone uno. Al momento dell’iscrizione via email, infatti, i bambini riceveranno in allegato 3 disegni, scegliendo quale stampare e colorare.  Appuntamento per domenica 21 marzo dalle 16.00 alle 17.00 sulla piattaforma Meet. Per ricevere il link e i mandala è necessario iscriversi gratuitamente al 3351273880 (Massimo) o alla mail centrofamigliefossano@monviso.it

Il Mago Sales, alias don Silvio Mantelli, ha organizzato un concorso per bambini che ha come tema le uova di Pasqua. “Dimmi che cosa ti piacerebbe trovare come dono all’interno del tuo uovo e descrivilo con un breve pensierino”. Invia tutto (quesito e pensierino) al Mago Sales, scrivendo unicamente una mail a info@sales.it (non con Messenger, Facebook o WhatsApp). Hai tempo fino a Pasqua, 4 aprile 2021. Il sorteggio di tre premi per ogni categoria verrà fatto in diretta Facebook il 5 aprile alle 18. Verranno sorteggiati tre premi per la categoria adulti e minori (dai 4 agli 11 anni). Info: www.museodellamagia.it

- Solidarietà

Il panettiere Daniele Mulassano ha creato una colomba al gusto di sottobosco per sostenere la lotta alla violenza contro le donne. Il ricavato dalla vendita è destinato a “mai+sole”, l’associazione saviglianese che si occupa delle vittime nel percorso di uscita dalla violenza, offrendo loro sostegno sia legale che psicologico e l’accoglienza in case rifugio. La colomba contiene, nascosta al suo interno, una scarpetta rossa fatta di zucchero, simbolo di mai+sole. Nel caso della colomba, invece, chi la compra, prima di mangiarla potrà scattarsi un selfie con la scarpetta che troverà all’interno e postare una frase in difesa dell’universo femminile sulla pagina Facebook di mai+sole.  La Colomba della Regina è in vendita a 10 euro, nelle due Panetterie Mulassano a Savigliano e a Cavallermaggiore. Info: www.facebook.com/centroantiviolenzadonna

La sezione Admo di Scarnafigi vende le colombe pasquali e il ricavato verrà devoluto in beneficenza. Quest’anno la sezione locale si è organizzata per consegnare i dolci a domicilio.

Il ricavato sarà utilizzato per due borse di studio che verranno consegnate a ragazzi cha hanno ricevuto il trapianto di midollo. Per l’acquisto delle colombe è richiesto un contributo minimo di 12 euro: è possibile prenotarle telefonando ad Aldo (335 622 6475). 

Anche quest’anno l’Ail propone le Uova di Pasqua, la cui vendita andrà a sostenere le numerose iniziative dell’associazione a favore dei pazienti e dei loro familiari. Dal sito Ail di Cuneo si legge: Cosa c’è dentro un uovo AIL? I sogni di tanti pazienti che lottano contro una leucemia, un linfoma e un mieloma. Aiutaci a realizzarli! Il 70% dei pazienti oggi guarisce o cronicizza la malattia. Questa è una storia che AIL ha scritto grazie al sostegno di ognuno di voi.

Il 19, 20 e 21 marzo aiutateci a realizzare i sogni di chi lotta contro un tumore del sangue: scegliete un uovo di Pasqua AIL e sostenete la ricerca scientifica. Con il vostro contributo troveremo terapie sempre più efficaci! 

Le uova si possono trovare presso la sede dell’associazione a Cuneo o presso esercizi commerciali: puoi trovare quello più vicino sul sito www.ail.cuneo.it e www.facebook.com/AIL.CUNEO

Al Rifugio Pinco Pallino Club Cussanio, Fossano sono arrivate le uova di Pasqua benefit ‘gusta e aiuta’. Le uova si trovano al canile e possono essere abbinate ad un’adozione a distanza di un ospite. Verranno presentati alcuni cagnolini da adottare. Info: www.facebook.com/Pagina-Del-Canile-Pinco-Pallino-Club

Amici di Zampa, associazione di Alba che si occupa di tutto ciò che riguarda le adozioni e in generale i bisogni degli animali ospiti del canile comunale, in località Toppino, ha messo in campo due iniziative: la vendita delle uova di Pasqua, il cui ricavo sarà destinato agli animali e una lotteria con estrazione il 3 aprile; per il primo classificato il premio sarà un uovo gigante da tre chili; ma anche per gli altri non mancheranno le sorprese, sempre nel segno del cioccolato. Per informazioni si può scrivere un messaggio WhatsApp al numero 380-31.06.068, oltre che seguire Amici di zampa sul sito Internet e la pagina Facebook. Info: www.facebook.com/amicidizampaAlba

Una Zampa per la Vita cerca volontari. Cercasi volontari che amino i gatti. L’appello e di Una Zampa per la Vita Odv che ha bisogno di volontari per l’Oasi Zampa, colonia felina protetta e chiusa che si trova in zona Ronchi di Cuneo. I volontari dovrebbero dedicare un po’ di tempo all’alimentazione dei micetti, pulizia delle lettiere e in genere mantenere in ordine la colonia. Senza dimenticare le coccole. Info: www.facebook.com/Una-Zampa-per-la-Vita-Odv

- Altri eventi

Sabato 20 marzo alle 17, in diretta streaming dalla pagina Facebook @fierameccanizzazioneagricola.it, la 39ª edizione della Fiera nazionale della meccanizzazioneagricola di Savigliano vivrà una storica anteprima virtuale attraverso un evento digitale rivolto a tutti: costruttori, espositori, agricoltori, visitatori, famiglie, appassionati e fedeli sostenitori della più importante rassegna di settore a livello regionale e tra le più caratteristiche in ambito nazionale. Nel corso della diretta andrà in scena la premiazione del Concorso novità tecniche 2020, ma l’evento metterà in collegamento il passato con il futuro, facendo da tramite tra la Fiera di Savigliano e qualcosa di nuovo che affiancherà la Meccanizzazione e la accompagnerà nei suoi prossimi anni. Info: www.fierameccanizzazioneagricola.it

È Dogliani ad ospitare la terza “Passeggiata gourmet”, il terzo itinerario dell’anno, denominato il “Sentiero Santa Lucia” che prevede un percorso ad anello: sulle dolci colline a nord di Dogliani si snodano panoramiche stradine poco frequentate che affiancano vigneti, aziende vitivinicole e antiche tenute ben recuperate. Purtroppo, i limiti e le restrizioni imposte dalla recente entrata del Piemonte in “zona rossa” non permettono l’organizzazione della passeggiata (che verrà realizzata non appena possibile), ma la presentazione dell’escursione e delle ditte del territorio coinvolte verrà trasmessa in streaming sabato 20 marzo alle ore 16.00 sul sito web https://cuneo.confartigianato.it/, sulla pagina Facebook di Confartigianato Cuneo e sull’emittente televisiva interregionale Telegranda (canale 186 d.t.).

Info: https://creatoridieccellenza.it/passeggiate-gourmet/percorso-santa-lucia-dogliani/

Bruna Aimar

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium