/ Cronaca

Cronaca | 02 marzo 2021, 12:33

In 30 a far festa in un alloggio di Montoso: intervengono i Carabinieri

I ragazzi, tutti giovanissimi e senza mascherina, violavano tutte le norme anti-Covid: sono stati sanzionati dai militari. Controlli anche nel Saluzzese: nell’ultimo fine settimana 50 in totale le sanzioni

In 30 a far festa in un alloggio di Montoso: intervengono i Carabinieri

Erano in 30, a far festa in un appartamento di Montoso, sulle alture di Bagnolo Piemonte, in barba a ogni norma per il contenimento della diffusione del Coronavirus.
In casa, musica ad alto volume, e - nella notte tra sabato e domenica - i Carabinieri della Compagnia di Saluzzo, agli ordini del capitano Giuseppe Beltempo, sono intervenuti per appurare quanto stesse accadendo.

All’arrivo dei Carabinieri, allertati da alcune segnalazioni, nella località di villeggiatura bagnolese i militari hanno constatato che, all’interno di un appartamento condominiale, una comitiva di 30 ragazzi, tutti giovanissimi, aveva organizzato una festa privata.

Nessuno indossava la mascherina di protezione, creando un assembramento, in violazione delle norme anti-Covid. A loro carico i Carabinieri hanno elevato le sanzioni amministrative previste dalla legge.

L’intervento dell’Arma a Montoso non è l’unico risultato conseguito dai militari nell’ultimo fine settimana. La Compagnia dei Carabinieri di Saluzzo ha infatti predisposto specifici servizi finalizzati alla verifica del rispetto delle misure di contenimento Covid.

I controlli si sono concentrati, come spiegano dall’Arma, in particolare nel centro città, a Saluzzo, e in tutte quelle aree di aggregazione giovanile. Solo in questo ultimo fine settimana le sanzioni per accertate violazione delle misure anti-Covid previste dal Decreto del presidente del Consiglio dei ministri sono state circa 50.
I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane.

Nicolò Bertola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium