/ Economia

Economia | 25 febbraio 2021, 09:00

Come funziona la connessione via radio e quali sono i vantaggi?

I costanti progressi della tecnologia garantiscono connessioni ad internet sempre più potenti

Come funziona la connessione via radio e quali sono i vantaggi?

I costanti progressi della tecnologia garantiscono connessioni ad internet sempre più potenti, anche se, ancora oggi in Italia ci sono alcune zone non coperte dalla linea adsl e dalla fibra ottica, dove quindi connettersi alla rete è una vera e propria impresa. Oggigiorno avere una connessione internet a casa o nel proprio ufficio è quasi fondamentale, ci sono alcune operazioni infatti che possono essere effettuate solo mediante il computer. Attraverso internet infatti è possibile pagare le bollette, guardare un film, prenotare la cena d’asporto, contattare chi è dall’altra parte del mondo, oppure seguire le lezioni o svolgere gli esami universitari senza recarsi fisicamente in aula. Fortunatamente esiste una soluzione che permette anche a chi risiede nelle zone dove la linea adsl (e la fibra) scarseggia, di connettersi ad internet e di navigare senza pensieri. Si tratta della cosiddetta connessione ad internet via radio basata sulla tecnologia FWA.

Cos’è la connessione FWA

In generale è possibile distinguere la connessione ad internet in due categorie: connessioni wireless e connessioni cablate. Internet via radio rientra nella prima categoria e sfrutta la tecnologia Fixed Wireless Access, basata sulle onde radio per la trasmissione dei dati. Con il passare degli anni sempre più aziende si sono specializzate in questo particolare settore, una delle più conosciute è sicuramente l’italiana Eolo che da svariati anni ormai offre la possibilità di avere a casa o in ufficio internet senza linea fissa. Diversamente da come si crede, questa connessione riesce tranquillamente a raggiungere tutte quelle zone che non sono coperte né da adsl né da fibra.

Perché conviene attivare internet via radio

La connessione ad internet via radio è una soluzione che affascina sempre più consumatori e professionisti per diverse ragioni. Se la propria abitazione o il proprio ufficio è ubicato in una zona della penisola dove non c’è nessuna copertura (né adsl né fibra) allora internet via radio è una soluzione quasi obbligatoria, almeno per chi ha la necessità di navigare in rete ad alta velocità ed in modo stabile. Tuttavia, ci sono sempre più persone che, nonostante abitino in zone dove la copertura internet non è un problema, decidono di provare la connessione via radio. Quest’ultima infatti permette di avere una connessione a banda ultra larga praticamente ovunque, grazie all’utilizzo delle onde radio. Ovviamente questo è possibile grazie alla previa istallazione da parte di un soggetto professionista di una apposita parabola che dovrà essere posizionata in direzione del ripetitore più vicino. Questo a sua volta invia i segnali alla centrale più vicina che registra ed invia i dati in direzione dell’abitazione permettendo così di navigare in rete ad alta velocità.

Come viene installata la linea FWA

Sono sostanzialmente due le modalità di istallazione della linea internet via radio: indoor o outdoor.

L’istallazione indoor avviene nel caso in cui il soggetto richiedente abiti in una zona dove c’è una discreta copertura del segnale. In tal caso infatti il fornitore si limita semplicemente ad inviare presso il domicilio dell’utente una apposita apparecchiatura, ovvero un modem completo di antenna ricevente. In questo caso quindi non verrà il tecnico presso l’abitazione o presso l’ufficio per fare dei sopralluoghi, questo perché già si sa che in quella determinata zona d’Italia c’è la copertura, ergo l’utente può istallare autonomamente il modem ricevuto seguendo le apposite istruzioni.

Per quanto concerne la modalità di istallazione outdoor invece, questa avviene nel caso in cui l’utente si trovi in una area non coperta da un segnale radio particolarmente forte. In questi casi il fornitore provvede ad inviare presso l’abitazione (o l’ufficio) dell’utente un professionista che istallerà l’apposita antenna. In questo modo è possibile garantire massime velocità di navigazione e stabilità, l’antenna infatti non risente delle intemperie metereologiche esterne.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium