/ Attualità

Attualità | 23 febbraio 2021, 19:10

A Vezza sta per partire la distribuzione porta a porta dei sacchetti della differenziata

L'appello della Bonino dopo gli ultimi fatti di incuria accaduti: "Segnalate se qualcuno getta nell'ambiente i rifiuti, fosse anche un pezzo solo"

A Vezza sta per partire la distribuzione porta a porta dei sacchetti della differenziata

Un gruppo di volontari di Vezza è al lavoro da questa mattina in collaborazione con il Consorzio Rifiuti e con la responsabile comunale per predisporre i sacchi per l'umido, l'indifferenziato, la plastica in apposite scatole che verranno consegnate ad ogni famiglia vezzese. Al termine i volontari inizieranno la distribuzione porta a porta. Successivamente si provvederà con la distribuzione alle ditte ed alle aziende, mentre i non residenti saranno contattati per il ritiro dei sacchi previo appuntamento presso il Municipio. Insieme ai sacchi verrà consegnata una lettera ai cittadini con le istruzioni sul corretto smaltimento: in particolare del vetro presso le apposite campane. Oltre all'invito a non buttare i rifiuti nell'ambiente. 

"Cerchiamo di fare il possibile per aiutare i cittadini a smaltire ed a conferire in modo corretto i rifiuti casalinghi - spiega il primo cittadino Bonino -, a portare nell'isola ecologica di Canale i rifiuti ingombranti e andiamo direttamente a ritirare i rifiuti presso quelle abitazioni dove vivono persone sole o impossibilitate a muoversi. Cerchiamo di far comprendere quanto sia utile il compostaggio domestico proponendo uno sconto del 15% sulla tariffa. Ma dopo gli ultimi fatti di incuria - conclude il sindaco - chiediamo la collaborazione di tutta Vezza nell'interesse collettivo: segnalate se qualcuno getta nell'ambiente i rifiuti, fosse anche un pezzo solo".

Tiziana Fantino

Tiziana Fantino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium