/ Cronaca

Cronaca | 21 febbraio 2021, 20:30

Ciaspolatore dà segni di sfinimento e i compagni di gita chiamano aiuto: intervento del Soccorso Alpino in Bisalta

Partite le squadre di terra con sci e pelli di foca. E' stato portato in toboga fino a località Meschie, dove un'ambulanza lo attendeva per il trasporto in ospedale

Ciaspolatore dà segni di sfinimento e i compagni di gita chiamano aiuto: intervento del Soccorso Alpino in Bisalta

Si è concluso da poco il recupero di un escursionista alla Bisalta, nel comune di Peveragno.

L'uomo faceva parte di una comitiva di ciaspolatori quando, in fase di discesa, ha mostrato segni di sfinimento che non gli consentivano di proseguire autonomamente. La chiamata di emergenza è stata effettuata poco dopo le 17.30, quando ormai non era possibile l'invio dell'eliambulanza.

Sono quindi partite le squadre a terra del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese che lo hanno raggiunto con gli sci e le pelli di foca.

Mentre un tecnico ha preso in carico il resto della comitiva e li ha riaccompagnati a valle a piedi, la squadra di soccorritori ha valutato le condizioni di salute dell'infortunato e ha deciso per il trasporto nel toboga. All'arrivo in località Meschie, l'uomo è stato consegnato all'autoambulanza per ulteriori valutazioni sanitarie.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium