/ Attualità

Attualità | 21 febbraio 2021, 12:22

Oggi è il V-day per gli over 80: iniziate le vaccinazioni alla Casa della Salute di Bra

Presenti stamattina il sindaco Fogliato, il direttore dell'Asl Cn2 Massimo Veglio e Giovanni La Motta, infermiere e segretario provinciale Funzione Pubblica della UIL

Oggi è il V-day per gli over 80: iniziate le vaccinazioni alla Casa della Salute di Bra

Al via le vaccinazioni per gli over 80 alla Casa della salute di Bra, ex ospedale Santo Spirito. La struttura, assieme al San Lazzaro di Alba, è l'altra sede vaccinale della Cn2 dove da questa mattina hanno preso il via le vaccinazioni sugli ultraottuagenari.

Erano presenti, vista l'importanza del momento, il sindaco di Bra Gianni Fogliato, il direttore dell'Asl Cn2 Massimo Veglio e Giovanni La Motta, infermiere dell'Asl Cn e segretario provinciale della Funzione Pubblica Uil).

Per la CN2 sono, dato di ieri sera 20 febbraio, 8.907 le pre-adesioni al programma vaccinale.

Per gli ultra ottantenni è prevista la somministrazione di vaccino Pfizer Biontech.

A partire da lunedi 15 febbraio le persone con più di 80 anni hanno segnalato la loro volontà di ricevere il vaccino al proprio Medico di Medicina Generale che, sulla base del quasdro clinico del proprio assistito, ha provveduto ad inserire il suo assistito indicandone anche la priorità o l'eventuale necessità di vaccinazione a domicilio.

La Regione, tramite il CSI, fissa gli appuntamenti e indica luogo, data e ora della convocazione per la vaccinazione inviando un SMS (si può indicare anche un cellulare/e-mail di un parente o altra persona fidata).

La ASL Cuneo 2 costituisce agende vaccinali tutti i giorni - a partire da oggi  21 febbraio in avanti- sulla base delle dosi di vaccino disponibili: sulle agende così determinate vengono automaticamente inseriti gli appuntamenti comunicati ai cittadini.

Da oggi sono attivi i punti vaccinali di ALBA, Casa della Salute presso ex ospedale San Lazzaro e di BRA, Casa della Salute presso ex ospedale Santo Spirito.

Nei giorni successivi saranno attivati anche punti vaccinali ed alcune agende di vaccinazioni presso le strutture distrettuali di Santo Stefano Belbo, Cortemilia e Canale: il sistema automatico di fissazione degli appuntamenti darà priorità per ogni cittadino al punto vaccinale più vicino alla propria residenza.

Per questa fase si prevede attualmente di raggiungere sul territorio dell’ASL CN2 240 somministrazioni al giorno 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium