/ Cronaca

Cronaca | 09 gennaio 2021, 18:36

Vinadio, escursionista perde il sentiero e resta bloccata vicino ad uno strapiombo: mobilitati i soccorsi

Intervenuti i vigili del fuoco di Cuneo con l'ausilio dell'elicottero. Ha collaborato anche il soccorso alpino

Vinadio, escursionista perde il sentiero e resta bloccata vicino ad uno strapiombo: mobilitati i soccorsi

I vigili del fuoco del comando di Cuneo sono intervenuti oggi pomeriggio nel comune di Vinadio per soccorrere una persona che aveva perso il sentiero durante una gita.

Nel vallone di Neraissa, a quota 1700 metri, durante una gita sulla neve, una donna si è trovata in difficoltà in una zona a ridosso di uno strapiombo. Durante la discesa è arrivata in un punto da dove non poteva proseguire a causa di alcuni salti di roccia, né poteva risalire a causa delle condizioni della neve. E' stata lei ad allertare i soccorsi, che si sono mossi sia da terra con la squadra di Cuneo che via aria con l'elicottero Drago 82 di Malpensa. Sono stati verricellati due Saf dei vigili del fuoco nel canaletto dove si era fermata. Uno ha recuperato la donna, un altro tutta la sua attrezzatura.

Anche il Soccorso alpino ha collaborato alle operazioni di salvataggio. La donna, una volta recuperate, è stata trasportata a valle con l'elicottero.

bsimonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium