/ Politica

Politica | 16 dicembre 2020, 16:31

Regione Piemonte: approvata la proposta di Bongioanni di estendere a tutti i comuni del Piemonte il piano di sicurezza integrata

Riceviamo e pubblichiamo

Regione Piemonte: approvata la proposta di Bongioanni di estendere a tutti i comuni del Piemonte il piano di sicurezza integrata

Nella giornata di ieri in Consiglio Regionale è stato approvato il piano di sicurezza integrata proposto dell’assessore Ricca che prevede bodycam in dotazione alla Polizia locale dei Comuni capoluogo di provincia e istituzione del Controllo di vicinato.

All’interno dello stesso è stato approvato l’emendamento, primo firmatario il presidente del Gruppo Consigliare di FDI, Paolo Bongioanni, che inserisce che i controllori di vicinato dovranno essere individuati tra i componenti delle Forze dell’Ordine.

Inoltre è stato approvato l’Ordine del Giorno, proposto sempre da Paolo Bongioanni, che prevede che  nel biennio 2021-2022, il  provvedimento dell’Assessore Ricca che determina  di elevare i livelli di sicurezza degli agenti di polizia locale solo nei comuni capoluogo di provincia  e nella città metropolitana, venga  esteso a tutti i comuni, sia a quelli turistici ma anche ai rimanenti comuni del territorio Piemontese con  la fornitura di dispositivi di protezione individuali agli agenti di polizia locali, le famose bodycam .

“Questo provvedimento è assolutamente necessario” ha motivato il Presidente Bongioanni “per tutelare gli agenti in servizio in tutti i comuni piemontesi, e dare loro la stessa opportunità offerta ai comuni capoluogo  e alla città metropolitana di Torino, non creando una discriminazione che non avrebbe senso. Inoltre non va dimenticato che in tali comuni si possono verificare situazioni di micro e macro criminalità e la presenza di dispositivi di bodycam può effettivamente aiutare sia la sicurezza degli agenti di polizia locale operanti nei comuni più piccoli che quella dei cittadini.  Parlando poi dei comuni turistici, credo che la sicurezza dei visitatori ne avrà dei benefici, quando gli agenti di polizia locale saranno dotati di tali dispositivi e alla fine credo che approvando il mio provvedimento, il Consiglio Regionale abbia dato una gran prova di responsabilità e attenzione verso il territorio e questo non può che rendermi felice”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium