/ Attualità

Attualità | 13 dicembre 2020, 20:00

Superbonus: Confartigianato Cuneo con il portale bonus-casa.eu a fianco di privati, imprese e professionisti per cogliere tutte le opportunità della misura

Potrò accedere al “Superbonus 110%”? Di quali documenti ho bisogno? Cosa devo fare riguardo alla gestione del credito? L’intervento edilizio che ho in mente rientra nella misura?

Superbonus: Confartigianato Cuneo con il portale bonus-casa.eu a fianco di privati, imprese e professionisti per cogliere tutte le opportunità della misura

Confartigianato Cuneo giovedì 17 dicembre, alle ore 21.00, nell’ambito della trasmissione “Backstage” in onda su Targatocn.it e condotta dal giornalista Gian Maria Aliberti Gerbotto, risponderà a molte domande sul “Superbonus 110%”, sui documenti necessari, su come funziona la gestione del credito e che tipo di intervento edilizio rientra nella misura.

Potrò accedere al “Superbonus 110%”? Di quali documenti ho bisogno? Cosa devo fare riguardo alla gestione del credito? L’intervento edilizio che ho in mente rientra nella misura?

A queste e altre domande risponderà Confartigianato Cuneo il prossimo giovedì 17 dicembre, alle ore 21.00, nell’ambito della trasmissione “Backstage” in onda su Targatocn.it e condotta dal noto giornalista Gian Maria Aliberti Gerbotto.

All’ordine del giorno proprio il “Superbonus” e, soprattutto, l’innovativa piattaforma bonus-casa.eu, il portale creato da Confartigianato Cuneo, completamente dedicato a superbonus, sisma bonus, ecobonus, bonus ristrutturazioni e bonus facciate, rivolto a privati, alle imprese dell’edilizia (costruzioni, impianti elettrici e termoidraulici, serramenti), nonché ai professionisti (ingegneri, architetti, geometri e periti e agenzie immobiliari).

Durante la trasmissione verrà illustrato il funzionamento della piattaforma con pratici e concreti esempi, in modo da coprire un ampio ventaglio di casistiche e situazioni.

«Il sito web, - spiega Joseph Meineri, direttore di Confartigianato Cuneo – attivo da un paio di mesi, è un portale completamente dedicato ai bonus del “sistema casa, nel quale l’utente può facilmente reperire tutte le informazioni relative alla misura governativa, approfondirne i vari dettagli e attraverso un sistema di ricerca avanzata ottenere indicazioni di imprese e professionisti per la realizzazione dei lavori. In più, recentemente, il portale si è arricchito di una nuova funzionalità che permette di seguire e gestire tutti i vari “step” richiesti per ottenere il Superbonus. Operativo per imprese, professionisti e consumatori, la nuova sezione, in modo differenziato per la tipologia di utente, permette di tenere sotto controllo le fasi dei lavori, le scadenze e le tempistiche. Inoltre, il portale facilita l'organizzazione e la conservazione di tutta la documentazione prodotta dai vari operatori per ogni progetto, che sarà facilmente archiviabile e consultabile. La piattaforma informatica, ovviamente, si affianca alla “task force” dei nostri specialisti che, nei 18 uffici in cui siamo presenti in provincia, è in grado di dare ogni tipo di supporto informativo ed organizzativo».

«In provincia di Cuneo, – sottolinea Luca Crosetto, presidente di Confartigianato Imprese Cuneo – le MPMI del “settore casa” sono circa il 50% del totale di imprese registrate, che attualmente ammontano a 18 mila. Confartigianato Cuneo con le sue oltre 9 mila imprese associate, rappresenta circa 4.500 aziende potenzialmente referenti del Superbonus. Una realtà economica che in questi ultimi anni ha sofferto pesantemente per la crisi e che ora può, con questo provvedimento, riprendere fiato. Abbiamo predisposto una serie di pacchetti di servizi “chiavi in mano” che comprendono dall’assistenza tecnico-fiscale, alla progettualità operativa, fino alla cessione del credito. Tutte queste informazioni da oggi sono rintracciabili anche sul nostro nuovo portale dedicato e rivolgendosi con fiducia ai nostri uffici dislocati in tutta la provincia».

A livello nazionale, il Superbonus 110%, varato con il recente DL Rilancio, interessa una vasta platea costituita da 1 milione di imprese del sistema della casa – di cui 500 mila nelle costruzioni, 238 mila nelle attività immobiliari e 196 mila studi di architettura, di ingegneria e tecnici – con 2,3 milioni di addetti, di cui 2 milioni, pari all’87,6%, nelle micro e piccole imprese. Secondo i dati della relazione tecnica al provvedimento, il Superbonus del 110% mobilita risorse per 14 miliardi di euro fino al 2026, con una media annua di 2,3 miliardi di euro.

Per ulteriori informazioni: telefono: 0171 451111 – E-mail: bonus-casa@confartcn.com

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium