/ Economia

Economia | 20 novembre 2020, 20:37

Confindustria Cuneo: webinar sul credito di filiera come risorsa per le PMI

Lunedì 23 novembre, durante l’appuntamento sarà approfondita la supply chain finance in collaborazione con l’Osservatorio della School of Management del Politecnico di Milano

Confindustria Cuneo: webinar sul credito di filiera come risorsa per le PMI

A seguito dell’emergenza sanitaria una Pmi italiana su tre è a rischio liquidità a causa di un significativo calo dei ricavi.

Per il nord-ovest il Rapporto regionale Pmi Confindustria-Cerved reso noto a luglio valuta che l’impatto del Covid-19 sui ricavi delle Pmi, nel raffronto fra il 2020 e il 2019, corrisponda al -13% nello scenario base e al -18,2% nello scenario più pessimistico che purtroppo si è concretizzato, quello di una recidiva autunnale del contagio. Per questa parte della penisola potrebbero quindi essere classificate come rischiose il 14,8% delle Pmi (il 43,8% calcolando anche quelle ritenute vulnerabili).

Queste cifre evidenziano l’importanza della supply chain finance che, con le sue soluzioni diversificate, consente la continuità operativa all’interno delle filiere, tamponando gli effetti delle interruzioni delle catene dei pagamenti provocate dalle difficoltà aziendali acuitesi.

Per questo Confindustria Cuneo ha acceso i riflettori sull’argomento e, per garantire la tempestività delle informazioni al riguardo da trasferire alle imprese associate, ha aderito all’Osservatorio supply chain finance della School of Management del Politecnico di Milano, in collaborazione con il quale, ad esempio, in estate ha già organizzato un seminario on-line.

Va detto che nella Granda sono stati avviati importanti progetti, da parte di primari istituti di credito, rivolti alla tutela delle filiere produttive, in particolare le parti più deboli di esse, di modo che le eventuali crisi di liquidità non interrompano il flusso dei pagamenti né a monte, per i fornitori, né a valle, per quanto riguarda i clienti dei prodotti.

Confindustria Cuneo organizza per lunedì 23 novembre, con inizio alle 14,30 un ulteriore webinar gratuito, riservato alle aziende associate, sugli strumenti a supporto del credito di filiera. Il webinar, al quale ci si può iscrivere su confindustriacuneo.it/calendario, ha l’obiettivo di analizzare le diverse soluzioni a disposizione delle imprese per finanziare il capitale circolante facendo leva sul ruolo dell’azienda all’interno della filiera.

Il seminario on-line risponderà a domande quali: “Come posso supportare i miei fornitori strategici in questo periodo di crisi di liquidità?”, “Ci sono altri strumenti oltre l’anticipo fatture e il factoring per anticipare i miei crediti?”, “Quali sono i costi e i benefici per l’azienda ‘capofiliera’ e quali per le altre aziende?”.

Sarà spiegato cos’è la supply chain finance e come funziona e sarà proposto un approfondimento delle principali soluzioni (anticipo fattura, factoring, reverse factoring, forfaiting, inventory finance, purchase order finance, invoice auction e dynamic discounting), con evidenza dei principali costi e benefici.

Interverranno Elena Boretto, responsabile del Servizio credito e finanza di Confindustria Cuneo, e Antonella Moretto, direttore dell’Osservatorio supply chain finance della School of Management del Politecnico di Milano.

 

 

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium