/ Politica

Politica | 12 novembre 2020, 12:39

Covid, Lega: "Ripristinare subito fondo da 100 milioni per le filiere agricole, cancellato dal Ristori Bis del 9 novembre"

La nota stampa dei senatori Centinaio, Bergesio, Vallardi, Sbrana e De Vecchis

Covid, Lega: "Ripristinare subito fondo da 100 milioni per le filiere agricole, cancellato dal Ristori Bis del 9 novembre"

"Il Governo ha cancellato, con un colpo di spugna nel dl Ristori, le misure pari a 100 milioni di euro a sostegno delle filiere agricole, pesa e acquacoltura. Una doccia fredda che colpisce migliaia di imprese italiane".       

Lo dichiarano i senatori della Lega Gian Marco Centinaio, già ministro dell'Agricoltura, Giorgio Maria Bergesio, capogruppo in commissione Agricoltura a Palazzo Madama, Gian Paolo Vallardi, presidente della medesima commissione, Rosellina Sbrana e William De Vecchis.     

"È vero che la filiera della vita non si è mai fermata e ha continuato a garantire gli approvvigionamenti di cibo, ma le perdite sono enormi.

Per questo la Lega chiede di ripristinare il fondo da100 milioni di euro per il 2020 per le imprese del comparto, che oggi si vedono sfumare anche questa possibilità di supporto economico".

"Nessuna impresa, danneggiata dall'impatto della pandemia e dalle chiusure forzose, può essere lasciata indietro!

Chiediamo anche l’eleargizione immediata per il mese di novembre 2020 dei 600 euro a favore degli agricoltori ubicati nelle regioni rosse, cioè maggiormente colpite dalla pandemia!" concludono.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium