/ Attualità

Attualità | 02 novembre 2020, 19:58

Coronavirus, Costa (Azione): "Imbarazzante rimpallo Governo-Regioni"

Inutile chiusura palestre-ristoranti, ora nessuno vuole prendersi responsabilità

Coronavirus, Costa (Azione): "Imbarazzante rimpallo Governo-Regioni"

"Non ci voleva un genio per prevedere che la misura su ristoranti, palestre e piscine sarebbe stata inutile ed avrebbe fatto perdere tempo. Lo sapevano anche Conte e Speranza, che però pensavano di dare un colpo al cerchio ed uno alla botte. Ora si trovano a dover intervenire nuovamente e, ancora una volta senza coraggio, dimostrando di non sapere in che direzione andare". Lo dichiara Enrico Costa, deputato di Azione.

"Incredibile poi l'inversione di posizioni tra Governo e Regioni: alcune settimane fa erano le Regioni che chiedevano più autonomia per emanare interventi 'appropriati' per i loro territori, mentre il Governo centralizzava. Ora che il Governo vuole decentrare le scelte, sono le Regioni a chiedere regole generali e nazionali. Un indecente rimpallo, perché nessuno vuole rischiare, un giorno, di essere chiamato a rispondere di eventuali omissioni", ha concluso Costa.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium