/ Al Direttore

Al Direttore | 02 ottobre 2020, 09:55

Sui treni tra Alba e Bra corse annullate e nessuna misura di prevenzione

Un lettore denuncia: "Per la seconda volta in due settimane corsa delle 14.05 da Alba soppressa e studenti lasciati a piedi senza alcuna possibilità di reclamo"

Sui treni tra Alba e Bra corse annullate e nessuna misura di prevenzione

Riceviamo e volentieri pubblichiamo.


Gentile direttore,
segnalo a lei e ai suoi lettori quanto puntualmente torna a ripetersi come tutti gli anni.

A neanche due settimane dall'apertura delle scuole, oggi (ieri, giovedì 1° ottobre, ndr) per la seconda volta Trenitalia, senza preavviso né fornitura di servizi alternativi, ha annullato il treno delle 14.05 Alba-Bra lasciando di fatto molte decine di studenti (minorenni) paganti in mezzo alla strada.

Trenitalia di fatto non dà modo di presentare reclami (i vari link/numeri presenti sui siti ufficiali non portano da nessuna parte, provare per credere), mentre il personale presente in stazione a Bra dava indicazione di recarsi alla biglietteria di Carmagnola (!) e presentare reclamo.

Tutto questo sommato al fatto che, in questo periodo particolare, su questi treni utilizzati da studenti e pendolari, nulla è cambiato rispetto all'anno scorso: nessuna pulizia (figuriamoci disinfezione), nessun distanziamento né altra misura preventiva. L’unico impegno sembra quello di non fare scendere il livello di disservizo.

Lettera firmata

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium