/ Sport

Sport | 21 settembre 2020, 17:13

Campionato Italiano Gran Turismo Endurance: Matteo Greco sale nuovamente sul podio

A Vallelunga ancora un podio per il pilota albese

Campionato Italiano Gran Turismo Endurance: Matteo Greco sale nuovamente sul podio

Ancora un podio per Matteo Greco nel Campionato Italiano Gran Turismo Endurance, con il secondo posto in categoria Pro-Am all’Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga.

Il pilota albese della scuderia Easy Race era alla sua terza uscita al volante della Ferrari 488 GT3 Evo #3, con i compagni di equipaggio Mattia Michelotto e Sean Hudspeth.

LA GARA (MATTEO GRECO PRESS OFFICE)

Considerata da molti una delle piste più tecniche dell’intero calendario, Vallelunga ha messo alla prova gli equipaggi in una tre giorni davvero tiratissima. Dopo le tre sessioni di libere, indispensabili per finalizzare la messa a punto della vettura su di un tracciato tanto impegnativo, Matteo Greco ha preso il volante della Ferrari 488 GT3 Evo #3 nel primo turno di qualifiche. Sfruttando con esperienza il set di gomme nuove per ottenere la propria migliore prestazione, Greco ha fermato i cronometri in 1’32.955, assicurandosi la quarta prestazione Pro-Am, decima nella classifica assoluta. Nella classifica combinata finale, che ha sommato anche i tempi ottenuti da Michelotto e Hudspeth nelle altre due sessioni cronometrate, l’equipaggio Easy Race #3 ha chiuso al nono posto assoluto e terzo di Pro-Am in 4’38.448. In gara Greco è sceso in pista nella seconda ora, rilevando la vettura da Michelotto, ed ha subito inanellato giri interessanti consolidando un buon ritmo che gli ha consentito di portarsi a ridosso della Ferrari 488 GT3 Evo #25 in quel momento affidata ad Alessandro Vezzoni (ITA). Greco ha tentato ripetutamente di indovinare la manovra vincente per un sorpasso, ma con esperienza ha valutato anche i rischi che un eventuale contatto avrebbe potuto generare, ed ha quindi desistito riconsegnando la vettura in perfetto stato ad Hudspeth per l'ultimo stint. Proprio all’ultimo giro il pilota di Singapore ha avuto la meglio su Marco Cioci (Ferrari 488 Evo #21) concretizzando il secondo posto Pro-Am sotto alla bandiera a scacchi, quinto nella classifica assoluta.

Matteo Greco (MATTEO GRECO PRESS OFFICE): “Un altro bel podio per il team che sicuramente ci consente di lasciare Vallelunga con il sorriso. Siamo in testa nella classifica Pro-Am ad una gara dal termine del campionato e questo è sicuramente un risultato importante. Dal mio punto di vista ho avuto buone sensazioni, anche se ho faticato un po’ di più su questa pista rispetto alle prime due gare della stagione. In qualifica sono riuscito a staccare un buon tempo, il mio feeling con la Ferrari 488 GT3 Evo cresce di gara in gara ed è una soddisfazione riuscire a prevederne le reazioni per poterle gestire al meglio. In gara ho un po’ sofferto alle spalle di Vezzoni, ma sapevo che se avessi tentato una manovra troppo azzardata il rischio di buttare alle ortiche il risultato sarebbe stato piuttosto alto”.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium