/ Eventi

Eventi | 12 settembre 2020, 07:43

Tutti gli appuntamenti in Granda per questo caldo weekend di settembre

Se non sai cosa fare questo fine settimana, puoi scoprire qui alcuni degli eventi organizzati in sicurezza per sabato 12 e domenica 13 settembre tra spettacoli, musica, escursioni, iniziative solidali e castelli da visitare

Tutti gli appuntamenti in Granda per questo caldo weekend di settembre

Eventi, concerti e spettacoli, per salvaguardare la nostra salute e quella degli organizzatori, sono regolati secondo le norme e le Linee guida della Regione Piemonte in vigore per prevenire il contagio da coronavirus. Per alcune iniziative è necessaria la prenotazione.

Per aggiornamenti su eventuali variazioni di programma, consulta le pagine Facebook o i siti degli organizzatori. Altri suggerimenti per trascorrere il tuo tempo libero li trovi sui siti www.cuneoholiday.com e www.langheroero.it.

Concerti, spettacoli e manifestazioni

A Cuneo, sabato 12 settembre, dalle 17 prosegue l’Arena Live Festival: le luci della ribalta si accenderanno su tre artisti che da anni calcano i migliori palchi teatrali e televisivi del mondo cabarettistico: Stefano Chiodaroli (il celebre “Panettiere” di Zelig e Colorado Cafè); Max Cavallari (membro dello storico duo dei “Fichi d’India”) e il trasformista Dario Ballantini, inviato del programma “Striscia la Notizia”.

La giornata sarà articolata in due momenti che si svolgeranno in centro città. Il primo si terrà presso il parco “La Pinetina” del quartiere Donatello con l’esibizione dalle 17 di Stefano Chiodaroli, celebre panettiere di Zelig e Max Cavallari. Max Cavallari, membro del duo comico dei Fichi d’India insieme a Bruno Arena, con il suo “Max show” porterà personaggi stravaganti per un mix perfetto di energia e comicità. In serata, dalle 21.30, ci si sposterà presso l’anfiteatro San Paolo per l’esibizione di Dario Ballantini e del bluesman, pianista e cantautore Andrea Giraudo. Aggiornamenti su disponibilità biglietti e prenotazioni: www.facebook.com/arenalivefestival

Riparte il Binario Festival alla Birrovia di Cuneo (piazzale Vecchia Stazione 4), giunto alla terza edizione con una formula consolidata che va dalla musica dal vivo alla “stand up comedy”. Posti distanziati, mascherine e tanti spettacoli fino al 13 settembre, inizio serata dalle 21,30. L'evento è promosso dall'Associazione Aria di Note nell'ambito del progetto Musicarte in Granda. Appuntamento sabato 12 con il Raphael Trio+Reghe'N'Rolla Dj Set, e in chiusura, domenica 13 con Chiara Rosso & The First Lesson Project.

Info e programma: www.facebook.com/BirroviaCuneo

Sempre a Cuneo continua la rassegna di concerti, laboratori, spettacoli del progetto di Zoé in Città, lo spazio culturale che anima la città di Cuneo da inizio agosto attraverso iniziative artistiche rivolte a tutte le fasce d’età sotto il grande tendone da circo al Parco della Gioventù, vicino al parcheggio delle piscine lato Casa del Fiume. Per la serata del 12 settembre è in programma il concerto dei Twenty-free e Pacifik. Domenica 13 settembre, alle 17, andrà in scena lo spettacolo forum di Teatro dell’Oppresso.  Si ricorda che tutti i giorni c’è la possibilità di mangiare cena al tendone con il menù della Birrovia, con prenotazione entro le 19.30. Scopri di più su: www.zoeincitta.it

La Ruota d'Oro Storica numero 23 è in programma sabato 12 settembre a Cuneo. Saranno 56 gli equipaggi in partenza da piazza Virginio a Cuneo, provenienti da tutto il Piemonte, qualcuno anche dalla città, dalla Lombardia e anche dalla Svizzera. Le auto partiranno da piazza Virginio. Al rientro in città, è prevista per gli iscritti la visita alla mostra allestita nel complesso monumentale di San Francesco, dedicata a "Quei temerari delle strade bianche".  Saranno 190 i chilometri da affrontare, con 45 prove cronometrate su pressostati al centesimo di secondo. Lungo il percorso si potranno scoprire alcuni luoghi simbolo dei territori attraversati. Gli equipaggi percorreranno le strade che attraversano Borgo San Dalmazzo, poi Vignolo, Caraglio, Busca per arrivare poi, tramite la Colletta, la Val Varaita, con lo stop per il pranzo a Sampeyre e rientro passando per Dronero e Valgrana. 

Info: http://ruotadoro.it/Edizioni/2020/Programma

Sabato 12 settembre, alle 21.15 in piazza Castello a Fossano sul palco saliranno i “Footprints”, progetto musicale di Francesco Bertone, in cui suonano Fabio Gorlier (pianoforte e Hammond), Paolo Franciscone (batteria), Nitza Rizo (voce).

Info: www.facebook.com/fossanomusica

Domenica 13 settembre alle 21.00, sempre in Piazza Castello a Fossano, si terrà il concerto con la partecipazione della Filarmonica Arrigo Boito diretta dal maestro Alessio Mollo. L’ingresso è libero con prenotazione obbligatoria online. Info: www.facebook.com/ArrigoBoitoFossano o info@arrigoboitofossano.it.

A Bene Vagienna, per le Ferie di Augusto, domenica 13 settembre, alle 17 presso il sito archeologico è in programma l’ultimo spettacolo. L’edizione del 2020 di “Ferie di Augusto” festival di cultura classica organizzato dall’associazione Piemonte danza musica teatro a Bene Vagienna, si conclude con l’appuntamento “Germana Erba’s talent”, del liceo Erba di Torino che propone il “Galà di musica, danza e teatro”. Info: www.feriediaugusto.it

A Bra, nei giardini della Rocca è prevista l’ultima data di Artico Festival sarà sabato 12 settembre, alle ore 21, con il concerto di Johnny Marsiglia, rapper nato a Palermo nel 1986, che racconta la cultura e le contraddizioni della sua città, intrecciate alle radici multiculturali della sua famiglia. Info: www.turismoinbra.it e www.articofestival.it

Bacco & Orfeo, la rassegna di Alba music festival che associa la classica ai vini dell’Albese per sei domeniche, è ad Alba e Bra fino al 4 ottobre. Il calendario prevede un concerto alla mattina, ore 11, in San Giuseppe ad Alba e alle 16.30 nel coro della chiesa di Santa Chiara a Bra. I concerti, introdotti da Dino Bosco, durano circa 50 minuti; al termine si tiene una degustazione di vini e prodotti del territorio. Domenica 13 settembre alle 11 in San Giuseppe ad Alba la rassegna presenta un programma intitolato Capolavori: un recital pianistico di Caterina Arzani tra Liszt, Beethoven e Chopin. Alle 16.30, in Santa Chiara a Bra, si prosegue con il trio Pierre Louÿs, Igor Riva violino, Andrea Cavuoto violoncello, Lorena Portalupi pianoforte, nell’esecuzione della celebre opera di Beethoven per pianoforte, violino e violoncello detta L’Arciduca, in quanto dedicata a Rodolfo d’Austria.

Info: www.albamusicfestival.com

Nell’ambito della rassegna “Roero Music Fest” sabato 12 settembre è previsto il concerto gratuito “Guitar Notes” Materiali sonori per chitarra con Simone Gubbiotti & Dragonfly Studio ensamble. Appuntamento alle 21 a Guarene (in caso di maltempo si terrà alla chiesa della SS Annunziata). Partecipazione gratuita, consigliata la prenotazione.

Info: www.roeromusicfest.com milleunanota.alba@libero.it

A Bergolo, per I suoni della pietra, sabato 12 settembre, alle 21 nel teatro sulla collina, andrà in scena Canto antico con Armando Illario (fisarmonica e voce), Francesca Di Ieso (tamburi e voce) e Francesco Nastasi (flauto e cornamusa): pizziche, tarante e tarantelle per canti e danze. Domenica 13, alle 16.45, si esibirà Mousikè, quintetto di ottoni formato da Adamo Carrara, Giacomo Bernardi, Damiano Servalli, Roberto Maffeis e Rocco Guerini. Il repertorio comprende brani da camera, classici e moderni.

Sabato 12 settembre a Pamparato, alle 17 all’Oratorio di Sant’Antonio, il 53° “Festival dei Saraceni” propone l’appuntamento musicale dal titolo “Indagine sul classicismo”, II parte, con l’Orchestra giovanile dell’Academia Montis Regalis con Vanni Moretto direttore.

Legato all’iniziativa, per il giorno 12 settembre, per chi lo desidera, i principali ristoranti della Val Casotto hanno organizzato una cena a base di prodotti locali a prezzi convenzionati a cui si può aderire prenotandosi ed esibendo il biglietto del concerto. Il costo del biglietto è di 5 euro ed è acquistabile presso la sede della Fondazione Academia Montis Regalis, on-line sul sito www.festivaldeisaraceni.com o direttamente mezz’ora prima del concerto.

Sabato 12 settembre alle ore 21 in piazza Vittorio Emanuele II a Ceva, si terrà un concerto tributo in onore di Ennio Morricone recentemente scomparso.

Il concerto per flauto e pianoforte, intende far rivivere le colonne sonore che hanno fatto la storia del cinema, accompagnati da proiezioni cinematografiche. La serata è dedicata al più celebre e celebrato compositore italiano del nostro secolo.

La mascherina è obbligatoria. L’evento è a titolo gratuito e la prenotazione è obbligatoria. Si invita a inviare una mail a: eventi.ceva@gmail.com o un Sms al numero 334.6891253 comunicando il numero di persone. No alle telefonate. Info: www.comune.ceva.cn.it

A Bagnolo Piemonte, sabato 12 settembre alle 21, in piazza San Pietro, la compagnia Teatro Prosa Saluzzo replica lo spettacolo “Carlo Martello e altre storie. Omaggio a Fabrizio De André”. Sul palcoscenico si esibiranno una ventina di persone tra attori e musicisti appassionati delle canzoni di “Faber”, che a febbraio avrebbe compiuto 80 anni. Punta di diamante del cantautorato a partire dai primi anni ‘60, Fabrizio De André è capace di toccare le corde più profonde dell’anima con i suoi versi intrisi di poesia. Ingresso libero.

Info: info@teatroprosasaluzzo.it.it e www.facebook.com/teatroprosasaluzzo

A Barge, sabato 12 settembre, alle 19,30 dal cortile della Cantinal’Autin in via Sant’Agostino 40, per “Jazz Visions” parte la passeggiata al tramonto tra i filari, segue degustazione di vini e prodotti tipici ed alle 21,15 concerto del Luigi Martinale Trio e Stefano Cocco Cantini con Luigi Martinale, pianoforte, Yuri Goloubev, contrabbasso, Zaza Desiderio, batteria, Stefano Cocco Cantini, sax soprano e tenore. Ingresso 15 €. Brindisi conclusivo.

Info: 347/3141294 e www.jazzvisions.it

Attività all’aria aperta ed escursioni

A Sanfront sabato 12 settembre è in programma una visita guidata alla Borgata Museo Balma Boves, avvolta nella magica luce notturna, per scoprirne la storia, le leggende e percorrere nel silenzio della notte il suo sentiero nel bosco. La durata indicativa dell’escursione è di circa due ore e mezza, con partenza alle 20.45 presso il piazzale del cimitero in frazione Rocchetta di Sanfront. Nel pomeriggio di domenica 13 settembre spazio invece alla musica con “Musica Mundi”, a partire dalle ore 16.30. “Musica Mundi” è un duo musicale nato nell’autunno 2019 dall’incontro tra Siro Giri, affermato chitarrista concertista, e Serena Moine, organista e cantante, attiva in ambito sacro e liturgico. L’evento è gratuito e compreso nel biglietto di accesso al sito di Balma Boves. Consigliata la prenotazione.

Info: www.facebook.com/vesulus

Domenica 13 settembre, dalle 14 alle 18, il Castello del Roccolo di Busca ha in programma due aperture straordinarie con escursioni nel parco guidate dagli accompagnatori naturalistici di EmotionAlp. Nel rispetto delle regole anti Covid-19, le escursioni partiranno ogni ora (14, 15, 16, 17) e saranno riservate a gruppi di massimo 15 partecipanti. Per partecipare è richiesta la prenotazione entro le ore 12 del giorno precedente telefonando al 349 5094696 o scrivendo a info@personepatrimoniodimpresa.it. Il biglietto di ingresso è unico e costa 8 euro. Info: www.facebook.com/castellodelroccolo

L'Associazione Vivere Cervasca propone, per il pomeriggio di domenica 13
settembre, una passeggiata nelle campagne di San Defendente di Cervasca, "tra natura, coltivazioni, storia, devozioni". L'appuntamento è fissato nei pressi della chiesa di San Defendente, con partenza del primo gruppo, composto da 15 persone, nel rispetto delle normative anti-Covid, alle 14,30.

I successivi gruppi partiranno scaglionati, a distanza di 20 minuti circa uno dall'altro.

Il percorso prevede la visita nella chiesa parrocchiale che conserva importanti
tele antiche, la Via del Sale, il mulino della Rivetta, le cascine del '700, piloni, frutteti e serre, l'affascinante giardino di Monfalcone e tanti altri siti interessanti.

La prenotazione, libera a tutti, è obbligatoria. Info: www.viverecervasca.it

Cosa fare con i bambini

A Barolo domenica 13 settembre ci sarà un nuovo appuntamento con il WiMu delle famiglie, iniziativa dedicata ai più piccoli per scoprire gli allestimenti dell’avveniristico museo accompagnati da mamma e papà attraverso un gioco divertente e in totale sicurezza, nel rispetto di tutte le normative anti contagio. Per il Gioco-Family, così come per tutti gli ingressi al Museo, gli accessi sono contingentati e scaglionati ogni 15 minuti. Per tutte le visite e attività all’interno del WiMu è obbligatorio l’uso della mascherina (eccetto i minori di sei anni). Per informazioni sulle disposizioni di sicurezza: www.wimubarolo.it

Sabato 12 e domenica 13 settembre torna “Museo in festa” a Cherasco, manifestazione organizzata dal Museo della Magia. Sabato 12 alle 14,30 apertura del Museo e alle 16, all’interno del Museo, ci sarà la premiazione del concorso “Io leggo e disegno per combattere l’orco nero”. Saranno presenti Arturo Brachetti e Walter Rolfo. Alle 21 all’ombra dell’arco del Belvedere ci sarà lo spettacolo di Rolfo “L’arte di realizzare l’impossibile”. Ospite d’onore il trasformista Brachetti. Prenotazione obbligatoria inviando mail a eventi@museodellamagia.it. Domenica 13 settembre alle 9,30 apertura del Museo. Dalle 15 animazione di artisti di strada e prestigiatori nelle vie del centro. Alle 17 all’arco del Belvedere grande spettacolo di magia e arte varia. Ingresso con offerta e su prenotazione. Info: www.museodellamagia.it

Mirabilia sabato 12 settembre farà tappa a Savigliano presso il Museo Ferroviario Piemontese con una giornata dedicata alle famiglie. Quest’anno il focus è dedicato ai più piccoli che dalle 15.30 potranno stupirsi con le evoluzioni dei talentuosi Fratelli Medini con una performance che li trasporterà nel clima delle lotte dei Gladiatori dell’antica Roma. A seguire doppio appuntamento con la Compagnia Drum Theatre: alle 16 spettacolo e alle 17 laboratorio distanziato di percussioni. Alle 17.30 Stalker Teatro presenterà “Steli”, performance urbana e interattiva dal grande impatto visivo inserita nell’ambito del progetto di ricerca “Reaction”. A chiudere la giornata, alle 18.15, sarà il nuovo spettacolo della Compagnia Artemakìa “On the Road - La vita è come un viaggio.

Info e biglietti: www.festivalmirabilia.it.

Solidarietà

Sabato 12 settembre alle 21 il Santuario di Santa Maria degli Angeli a Cuneo ospiterà un concerto a favore dei bambini di Kairune in Kenya. La pianista Alessandra Rosso proporrà brani di Chopin, Albeniz e Granados. L’ingresso alla serata sarà libero e si richiederà ai partecipanti di attenersi alle normative anti covid-19. Il ricavato del concerto sarà devoluto interamente alla “don Cugnod Primary School” creata dal missionario padre Giovanni Cugnod per garantire un’istruzione adeguata anche ai minori più poveri.

 

Domenica 13 settembre, a Entracque i volontari di Emergency del gruppo di Cuneo propongono la visita guidata gratuita alla mostra “Ultimi ghiacci: cambiamenti climatici nelle Alpi del Mediterraneo” presso il Centro informazioni Enel Green Power “Luigi Einaudi” (ore 9.30, 10.30 e 11.30). Prenotazione obbligatoria: 340-0588041.

Info: www.facebook.com/gruppo.emergencycuneo

A Verduno domenica 13 settembre è in programma la camminata non competitiva “Memorial Salvino Camera” con partenza dal Belvedere alle 14,30, attraverso un percorso ad anello della lunghezza di circa 7 chilometri (percorribile integralmente o a metà) dove si potranno ammirare le vigne di Barolo e Pelaverga. Al termine della camminata è previsto un rinfresco con la collaborazione della cantina “I Bre”. Tutte le attività si svolgeranno all’aperto, nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti. La quota di partecipazione al “Memorial Salvino Camera” di 20 euro sarà devoluta a sostegno della Scuola infermieri dell’Ospedale di Wamba. Info: www.comune.verduno.cn.it

Sabato 12 settembre Davide Rivero percorrerà in bicicletta i 30 km dei durissimi tornanti e 1.850 metri di dislivello del Colle Fauniera, in alta valle Grana, pedalando al contrario, seduto sul manubrio e senza quasi vedere la strada. Al suo fianco, a bordo di una handbike, ci sarà l’amico Luca Cucchietti, 38 anni, operaio diversamente abile di Montemale e con il quale condivide l’amore per la bicicletta. L’iniziativa, patrocinata dal Lions Club di Busca e dalla Polizia di Stato, ha il nobile obiettivo di raccogliere fondi per sostenere l’associazione cuneese «Amico Sport» nella ristrutturazione del secondo lotto presso la Palestra Inclusiva di San Rocco Castagnaretta. La partenza è prevista presso la Piazza principale di Valgrana sabato 12 settembre alle ore 8. L’arrivo ai 2.481 metri del Colle Fauniera è previsto intorno alle 11. Sabato mattina sarà anche possibile acquistare la maglietta dell’evento a 15 euro.

 

Info: www.facebook.com/Lions-Club-Busca-e-Valli

Iniziative culturali e arte

Domenica 13 settembre riapre, dopo la chiusura dovuta alle norme anti covid, il Museo dell’Abbazia di San Dalmazzo di Pedona. L’apertura sarà limitata, in questa fase, alla domenica pomeriggio, con orario 15-18 e ultimo ingresso alle 17. Ad accogliere i visitatori ci saranno, come sempre, i volontari dell’associazione Pedo Dalmatia.

Info: www.facebook.com/Associazione-Culturale-Pedo-Dalmatia

Prosegue nel Roero il progetto intercomunale del “Sentiero dei Frescanti” che fa di nuovo tappa alla cappella di San Servasio, a Castellinaldo d’Alba, visitabile domenica 13 settembre, dalle 10 alle 19. L’ingresso alla storica struttura, recante al suo interno una spettacolare serie di pitture religiose, sarà libero per tutta la giornata: ci sarà anche l’introduzione alla visita a cura della coordinatrice del progetto, l’architetto Silvana Pellerino. Per maggiori informazioni, collegarsi al sito web www.sentierideifrescanti.it

A Murazzano domenica 13 settembre sarà possibile salire sulla torre per un aperitivo. Il costo è di 25 euro. Saranno organizzati quattro turni, con inizio alle ore 17. Data l’esiguità degli spazi, i posti sono limitati. Info: www.comune.murazzano.cn.it

La fondazione Torre di Corneliano riaprirà la torre che sovrasta il paese. Le aperture sono previste il 13 e il 27 settembre, dalle 15 alle 18. Le visite sono gratuite.

Info: www.facebook.com/TorreDiCornelianoDAlba

Domenica 13 settembre, il Santuario di Santa Lucia di Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico per una visita guidata della struttura: per riscoprire le sue origini, la sua storia e le sue peculiarità artistiche. L’iniziativa rientra in un progetto più ampio di valorizzazione di un edificio di culto sorto tra il 1400 e il 1500 in seguito alla leggendaria apparizione di Santa Lucia ad una pastorella sordomuta. Sono state inoltre approntate della audio guide attivabili con lo smartphone tramite Qr-Code, riportato su un pannello illustrativo di presentazione del complesso collocato all’esterno, che permetteranno così di scoprire il Santuario anche in solitaria. Info: www.facebook.com/SantuarioSantaLuciaVillanova

A Diano d’Alba è stata inaugurata la mostra fotografica “Parlapà. Tesori d’alta Langa”, allestita. Le immagini dei paesi dell’unione montana Alta Langa (Arguello, Benevello, Bosia, Feisoglio, Levice, Mombarcaro, Monesiglio, Niella Belbo, Perletto, Priero, Saliceto e San Benedetto Belbo) si potranno apprezzare anche sabato 12 e domenica 13 settembre, dalle 9 fino alle 13 e dalle 15 alle 19. Per l’occasione sarà possibile partecipare a visite guidate con due percorsi: il palazzo dei conti Rangone e il progetto Langa del Sole; i resti del castello, la chiesa parrocchiale di San Giovanni, palazzo Ruffino e la palazzina dei Sorì. La partenza avverrà dalla mostra Palarpà, per il distanziamento sociale i visitatori verranno suddivisi in gruppi di massimo dodici persone. Gli orari saranno: sabato alle ore 17 e alle 18; domenica alle ore 10, alle 11, alle 17 e l’ultimo alle 18. Info: www.comune.dianodalba.cn.it

Mercatini e sagre

Arrivano a Cuneo le grandi occasioni de “Lo Sbarazzo”, l’evento organizzato da Confcommercio Cuneo e WeCuneo durante il quale numerosi negozi esporranno gli articoli migliori e grandi occasioni a prezzi mai visti.

Si terrà domenica 13 settembre durante l’intero arco della giornata con la merce in bella vista sulle bancarelle disposte lungo Via Roma, Corso Nizza Centro, Via Carlo Emanuele III, Corso Nizza Alta e Piazza Europa. Info: www.facebook.com/WeAreCuneo

Lo Sbaracco, ovvero i “saldi dei saldi”, con “i negozi che fanno fuori tutto”, si svolgerà anche a Fossano sabato 12 e domenica 13 settembre. Un’occasione per approfittare degli sconti di fine stagione, in un anno in cui il commercio, così come tante attività economiche è stato segnato in modo negativo dalla pandemia e dal lungo periodo di chiusura di tante attività. Sabato e domenica non mancheranno le occasioni per fare qualche affare.

 

Info: www.facebook.com/Ascom.Fossano

A Castellar della prima edizione di “Una Valle di Sapori”, evento in programma nel borgo di Saluzzo per sabato 12 e domenica 13 settembre.

Si potranno gustare la mela della valle Bronda, il vino Pelaverga e i vini delle Colline Saluzzesi assieme ai prodotti derivati dalla trasformazione dei ramassin (succhi, confetture e liquori).

Oltre ai prodotti della valle e quelli del Mercato della terra, ci saranno le eccellenze Slow Food, di cui fa parte il ramassin, gli spazi pic nic, i concerti, e i momenti di intrattenimento per grandi e piccini con i clown. Saluzzo e Castellar saranno collegate a piedi e in bus. Gli accompagnatori di Emotion Alps infatti saranno alla testa di un gruppo che con una passeggiata arriverà al piccolo borgo, mentre per tutto il giorno Bus Company garantirà un servizio navetta gratuito per il pubblico. Info: https://fondazionebertoni.it 

A Sommariva del Bosco, per Amel Amel, sabato 12 settembre il protagonista sarà il miele con una degustazione alle ore 21 in diretta streaming dal teatro Bongioanni.  La degustazione verrà effettuata da tre assaggiatori professionisti che esamineranno sei diversi tipi di miele che si sono distinti nella fase di preselezione.

Domenica 13 settembre alle ore 20 si terrà il convegno a tema presso il teatro Bongioanni, seguito da una serata musicale.  L'ingresso è libero. Per informazioni si può consultare la pagina facebook del Comune di Sommariva del Bosco.

Bruna Aimar

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium