/ Cronaca

Cronaca | 14 agosto 2020, 16:39

In fiamme la chiesa di San Lorenzo a Cairo Montenotte: dalla Granda intervengono in supporto i Vigili del fuoco di Ceva e Dogliani

Le squadre stanno intervenendo le squadre, anche con una piattaforma aerea tridimensionale, mezzo nata con l’obiettivo di rendere più efficace il soccorso nei centri urbani, che per dimensioni stradali sono difficilmente raggiungibili dalle autoscale dei Vigili del fuoco

L'incendio nella chiesa di San Lorenzo, a Cairo Montenotte

L'incendio nella chiesa di San Lorenzo, a Cairo Montenotte

Anche i Vigili del fuoco della provincia di Cuneo stanno intervento, proprio in questi istanti, a Cairo Montenotte, per l’incendio scoppiato all’interno della chiesa di San Lorenzo, nel pieno centro storico.  

L’allarme è scattato in seguito alle segnalazioni di alcuni cittadini, che hanno chiamato il numero unico per le emergenze 112, preoccupati per la densa coltre di fumo bianco che si alzava dall'edificio storico.

Il rogo sarebbe divampato poco dopo le 15, ancora ignote le cause.

I Vigili del fuoco della Granda stanno intervenendo in supporto ai colleghi del Comando provinciale di Savona. Sul posto ci sono i pompieri del distaccamento di Cairo Montenotte. Oltre a loro, dal Cuneese, stanno intervenendo i Vigili del fuoco di Ceva e Dogliani, anche con una piattaforma aerea tridimensionale, mezzo capace di raggiunger e altezze elevate e permettere interventi nei piani alti degli edifici.

La “tridimensionale” è nata con l’obiettivo di rendere più efficace il soccorso nei centri urbani, che per dimensioni stradali sono difficilmente raggiungibili dalle autoscale dei Vigili del fuoco.

Le maggiori difficoltà che incontrano i Vigili del fuoco, al momento, sono infatti legate al raggiungimento del luogo dell'intervento.

Sul posto il servizio di emergenza sanitaria ligure ha inviato anche un'automedica a scopo precauzionale, ma fortunatamente al momento non risultano persone ustionate o intossicate dai fumi.

Ni.Ber.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium