/ Solidarietà

Solidarietà | 12 agosto 2020, 10:24

AIDO, donazione di organi: un gesto d'amore "facile e veloce"

Ad oggi sono 8.400 ancora i malati in lista d'attesa per un trapianto

AIDO, donazione di organi: un gesto d'amore "facile e veloce"


La situazione legata all'emergenza sanitaria ha portato l'Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule a percorrere nuove strade per dare informazione e cultura al "dono".

Tra le tante iniziative anche la possibilità di aderire ad un gesto generoso ed altruista propenso agli altri grazie ad una semplice email.

E' infatti oggi possibile poter compilare il modulo di adesione ed iscrizione ad AIDO ed inviarlo, unitamente ad un documento d'identità, mezzo posta elettronica alla casella della Sezione Provinciale di riferimento.

Nel caso specifico in Granda è da tempo attivo il contatto aidoprovincialecuneo@hotmail.com e se è vero che in tanti hanno raccolto positivamente questa opportunità "fast and easy" è altresì vero che 8400 sono ancora i malati in lista d'attesa per un trapianto.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium