/ Eventi

Eventi | 09 agosto 2020, 07:50

Cosa fare in Granda in questa calda domenica di agosto

Appuntamenti sotto le stelle, aspettando la magica notte di San Lorenzo: ecco alcuni degli eventi organizzati in sicurezza per noi oggi, domenica 9 agosto, tra spettacoli, musica, escursioni, iniziative culturali ed enogastronomia

Cosa fare in Granda in questa calda domenica di agosto

Tutte le iniziative, per salvaguardare la nostra salute e quella degli organizzatori, sono organizzate seguendo le norme e le Linee guida della Regione Piemonte in vigore per prevenire il contagio da coronavirus. Per verificare la necessità di prenotare e per aggiornamenti su eventuali variazioni di programma, consulta le pagine Facebook o i siti degli organizzatori.

Altri suggerimenti per trascorrere il tuo tempo libero in Granda li trovi su www.cuneoholiday.com e www.langheroero.it.

A Sampeyre oggi, domenica 9 agosto, dalle 10 alle 18, a Pian Camartin, una conca immersa nel verde all’arrivo della seconda seggiovia è in programma l’evento più alto dell’estate nelle valli del Monviso, a quasi 2000 metri: un balcone pittoresco sul Re di Pietra che offrirà refrigerio sotto gli alberi e tintarelle con un una colonna sonora tutta da scoprire. Con l’iniziativa è ‘Fun Viso’ è prevista una giornata di musica, adatta ad un pubblico variegato, dalle famiglie agli sportivi, dai giovani ai meno giovani con una kermesse musicale che abbraccia 70 anni di storia della musica. Non mancherà la porchetta di Tarcisio e sarà allestito un chioschetto per bibite, birra e cocktail. La partecipazione all’evento è gratuita.

Pian Camartin è accessibile a piedi, in bici e con la seggiovia. Per carenza di spazio e nel rispetto della natura non sono previsti parcheggi auto in loco, eccetto disabili. 

A Melle oggi, domenica 9 agosto, dalle 18 si terrà “La (non) sagra del Tumin dal Mel”. I giovani ristoratori Diego Giusiano, Fabio Ferrua ed Enrico Ponza si uniscono per offrire, in particolar modo ai mellesi, la loro tradizionale giornata dedicata al Tumin. L’evento prevede una cena diffusa sul territorio per garantire la sicurezza a tutti i partecipanti. È necessario prenotare al numero 347.4269851. Il menù a 13 euro prevede: polenta e salsiccia fatta in casa, Tumin dal Mel, birra Antagonisti/vino. Info: www.facebook.com/prolocomelle

Ad Alba, per i festeggiamenti di San Lorenzo sono previste aperture straordinarie dei musei e dei percorsi sotterranei, spettacoli luminosi degli sbandieratori, aperitivi a lume di candela, giochi, tour, salita sui campanili cittadini, proiezione inedita di un cortometraggio e concerto finale nell’Arena del Teatro. 

Oggi, domenica 9 agosto alle 10.00 è in programma “Campanili Stellati. Underground urban experience”, viaggio nel tempo alla scoperta dei lati nascosti di Alba. 

In mattinata, alle 11, si inaugura in San Giuseppe l’edizione 2020 del Gioco della città, attività per famiglie che mette in palio uno scrigno con i tesori del territorio. L’attività viene replicata alle 15.30. Info, costi e prenotazioni: www.ambientecultura.it

Prosegue l’iniziativa “Dehors sotto le stelle” con sfiziosi aperitivi e cene a lume di candela nei locali del centro storico che hanno aderito, in assoluta sicurezza e nel rispetto dei protocolli sanitari. Info: www.comune.alba.cn.it

Dal 7 al 18 agosto, in piazza Cagnasso ad Alba è in programma un festival musicale dal titolo esplicativo: Grazie!., con concerti gratuiti all’interno di un’area spettacolo da mille posti per medici, infermieri, lavoratori della filiera alimentare, camionisti e tutte le categorie che durante i mesi di lockdown non hanno fatto mancare il loro impegno. 

Il fine settimana si completa con il concerto di Francesco Gabbani, oggi, domenica 9 alle 20, accompagnato dalla band con uno spettacolo tutto nuovo, Inedito acustico. Verificare la disponibilità dei biglietti su: www.comune.alba.cn.it

A Priocca anche oggi, domenica 9 agosto, è in programma Calici di Stelle dalle 19.30. Mondodelvino in collaborazione con la Proloco di Priocca organizza queste serate per gustare le specialità cucinate dai loro chef. Prenotazione obbligatoria. 

Da sabato 8 fino a lunedì 10 agosto, Dogliani Castello celebra il patrono San Lorenzo. La festa è organizzata dalla pro loco. Oggi, domenica 9, alle 20, in piazza Belvedere è in programma la cena sotto le stelle. Gli eventi sono da prenotare. 

Open air è la proposta turistica estiva che offre la possibilità di fare picnic nelle vigne, pranzare o cenare degustando vini su terrazze panoramiche; gli spazi tra i filari si trasformeranno in sentieri da percorrere a piedi, in bicicletta o a cavallo. 

Info e contatti delle strutture aderenti a Open air 2020 su: www.openairmonferratolangheroero.it
www.facebook.com/openairmonferratolangheroero

Oggi, domenica 9 agosto, a Murazzano il caffè Gianduja ha organizzato un concerto del gruppo Elemento 90 con i successi degli anni 90 e una cena con cibo di strada in collaborazione con il Piosco. La prenotazione è obbligatoria telefonando al numero 328-91.28.543 oppure al 338-22.78.087.
Info: www.facebook.com/cafegianduja

A Mango prosegue la festa patronale di San Donato. Nel pomeriggio di oggi, domenica 9, dalle 14, ci sarà il raduno di auto d’epoca e Vespa, con percorso panoramico e visita guidata al Museo degli antichi mestieri. Dalle 20, cena con ravioli e serata latina, con animazione ed esibizione dei ballerini della scuola Star dance di Damiano Ferrero e il Dj Marco Ferretti. Concluderanno la serata il Nutella party e una degustazione di Moscato. Lunedì 10, alle 20 ci sarà la cena delle friciule con serata danzante proposta dall’orchestra di Bruno Montanaro. Durante la patronale sarà possibile visitare la mostra “San Donato incantata-Le eroine”, a cura di Serena Bosca. Per le iniziative è obbligatoria la prenotazione al numero 393-72.41.680.
Info: www.facebook.com/Pro-loco-Di-San-Donato

Questo fine settimana appuntamento per visitare il sito archeologico di Bene Vagienna al calar del sole, in un’atmosfera unica. Oggi, domenica 9 agosto, dalle ore 19.30 sarà possibile passeggiare tra gli scavi di Augusta Bagiennorum, l’antica città romana. Il servizio è offerto da “Marsam locanda”, in collaborazione con “Artemista” e con il patrocinio del Comune. Per la visita è necessaria la prenotazione (posti limitati) chiamando lo 0171-261467 oppure scrivendo a prenotazioni@artemista.net
Info: www.facebook.com/artemista.net

Proseguono gli appuntamenti con Occit’amo: oggi la carovana della rassegna si sposterà a Crissolo, al rifugio Pian della Regina dove, alle 6,30, gli Autre Chant presenteranno il concerto all’alba “Aubada”. Alle 11, al rifugio Pian della Regina, stage di danza con Daniela Mandrile e alle 18, nella chiesa parrocchiale di Brondello, Simonetta Baudino in concerto. 

Tutti gli eventi sono gratuiti.
Info: www.occitamo.it

Il prossimo concerto di "Recondite Armonie. Oltre i confini", è previsto per oggi, domenica 9 agosto, a Limone Piemonte, presso la chiesa di S. Pietro in Vincoli all'organo Vegezzi Bossi 2001 si esibisce Fabio Pietro di Tullio. Appuntamento alle 21.15.

I concerti saranno preceduti da una breve lettura meditativa.

Oggi, domenica 9 agosto ore 17.30 a Pradleves, in collaborazione con la pizzeria Lou Mountagnin, si gioca con il gioco in scatola dedicato al territorio e realizzato da La Fabbrica dei Suoni nell’ambito del Progetto PLUF!: natura, sport, cultura, prodotti tipici, storia & storie sono gli argomenti dai quali prenderanno il via tanti diversi giochi attraverso i quali andare alla scoperta delle terre che si trovano ai piedi del Monviso.

L’evento si svolgerà nel rispetto delle norme anti-contagio dell’ultimo DPCM. Nel rispetto di tali normative è obbligatorio essere in possesso della mascherina e di altri dispositivi di protezione personale che si ritengono utili.

Attività gratuita, su prenotazione a +39.331.3453981. Posti limitati.

Il circo Zoè arriva a Cuneo fino al 30 settembre; è una compagnia di artisti circensi internazionali di alto livello che aprirà alla città le porte dello Chapiteau, il villaggio del circo Zoé, in via Parco della Gioventù, nei pressi del campo da calcio, con spettacoli, residenze artistiche creative, prove aperte al pubblico, allenamenti condivisi, laboratori, proiezioni, concertini e serate divulgative.

Sabato 8 e domenica 9 agosto andrà in scena lo spettacolo "Un Elisir d'Amore" della compagnia Eternauti. Nei pomeriggi del week end, dalle 14 alle 18, partirà il workshop "La distilleria dell'elisir" a cura di Eternauti – Teatro in Movimento: un'esperienza fuori dal comune tra canto, teatro e movimento scenico finalizzata alla partecipazione in prima persona allo spettacolo di domenica "Un Elisir d'Amore" a conclusione del laboratorio.

A Villanova Mondovì, oggi, domenica 9 agosto, dalle 15,30 presso il Circolo Culturale Lionetto, si svolgerà una rassegna di fisarmoniche con annesso un concerto in serata. All’evento sarà possibile ammirare una notevole collezione, circa 30 strumenti, e percorrere un cammino storico attraverso l’evoluzione di questo strumento fortemente legato al folklore ed alla tradizione popolare. Alle 21, 30, presso il giardino del Circolo, si svolgerà il concerto con i musicisti Andrea Zunino, Davide e Sara Bagnasco. La manifestazione è aperta anche ai non soci del Circolo che avranno la possibilità di ammirare la collezione di fisarmoniche o presenziare al concerto serale, con l’unica avvertenza che i non tesserati non potranno effettuare consumazioni. La rassegna sarà improntata al rispetto delle regole anti Covid: i posti a sedere all’esterno e nel giardino del Circolo saranno adeguatamente distanziati e sarà necessario indossare le mascherine.
Info: www.facebook.com/circololionetto

A Limone Piemonte oggi triplo appuntamento per gli appassionati di bici. Il primo di questi è un corso di guida di mountain bike, con ritrovo alle 9 presso Zone Sport Shop. 

Per gli amanti delle pedalate in montagna ma anche della buona cucina torna la Gourmet BikeTrip, un percorso enogastronomico di 32 km con accompagnatore nelle baite limonesi, dove poter degustare i piatti tradizionali del territorio. Info: www.limone-on.com

In serata, invece, torna la Limone Bike Night: 28 km di circuito al calar del sole aperto a mountain bike e e-bike, con aperitivo e vista del tramonto nello spettacolare panorama dei Forti Sabaudi. A fine percorso polentata nel centro storico. Ritrovo alle 18.30 nel piazzale di Bottero Ski (via Genova 40).
Info: www.limone-on.com

In serata, alle 21, la Chiesa parrocchiale di San Pietro ospiterà un concerto spirituale di organo. Calendario degli eventi di agosto su: www.limoneturismo.it

A Niella Tanaro oggi, domenica 9 agosto si terrà, in piazza Oreste Giondo, il concerto di apertura della 26° edizione di “Musica sull’aia”, la rassegna musicale estiva che si propone di promuovere e diffondere la musica in tutte le sue espressioni, dalla classica alla popolare. Il concerto si svolgerà sulla piazza comunale per garantire un maggior rispetto della normativa anti Covid-19. Oggi è in programma “Cari amici vicini e lontani, gli anni ’50 e le canzoni del boom raccontati e cantati dal quartetto Ritmo”. Ingresso gratuito con mascherina e posti a sedere distanziati. È gradita la puntualità per permettere l’espletamento delle pratiche (tra cui la compilazione del modulo) Per info: 347/3810902.

Oggi, domenica 9 agosto a Vernante è in programma la camminata “Sulle orme di Pinocchio”, tra i murales del centro storico, dedicati al burattino di legno, accompagnati dalla guida turistica Paolo Piglione e dall’attore Paolo Tibaldi. Con due visite guidate di due ore e mezza (partenze: ore 14 e 19) le voci narranti di Piglione e Tibaldi faranno rivivere l’autentica storia de “Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino” e anche il legame di Vernante con Attilio Mussino, alle cui opere s’ispirano i murales dell’abitato. Le visite sono gratuite, ma serve la prenotazione attraverso il modulo sul sito www.turismoinlanga.it

inviando una mail a eventi@turismoinlanga.it o chiamando il numero 0173.364030. Il ritrovo per la partenza è presso la Pro Loco di Vernante (Ss20 n.12).

Ad Ormea tanti appuntamenti per il fine settimana: oggi, domenica 9 agosto, la Città dei Bambini presenta gli illusionisti Roger & Ivan, spettacolo per i più piccoli, in Piazza del Comune alle ore 17.00. Ingresso Gratuito, accesso contingentato nel rispetto delle regole anti Covid.

Sempre domenica appuntamento con l’Antiquariato del Cuore, mercatino dell’antiquariato e del riuso lungo le vie del centro storico dalle 9.00 alle 19.00.

Prosegue la rassegna Castelli Aperti che raccoglie nel suo circuito un patrimonio formato da castelli, palazzi, ville, torri, giardini, musei ed itinerari storici ed artistici diffuso su tutto il territorio piemontese. Oggi, domenica 9 agosto, sono tanti i beni che apriranno le porte ai visitatori per una domenica all’insegna di arte e cultura. 

Per chi vuole visitare una mostra in un meraviglioso contesto architettonico e storico al Filatoio di Caraglio prosegue “Un set alla moda. Un secolo di cinema italiano tra fotografie e costumi” a cura di Domenico De Gaetano. 

Visite guidate gratuite del paese ogni domenica, con orario 15.00-18.00 al Borgo e al Castello di Niella Tanaro, quest’ultimo visibile solo dall'esterno per restauri.

Aperti anche la Torre di Barbaresco, il Castello di Monticello d’Alba con visita libera al parco e guidata nel castello. Visitabili questa domenica anche il Palazzo Salmatoris a Cherasco, il Castello Reale di Govone, il Castello della Manta, il Forte Albertino di Vinadio.
Info e modalità per la visita: www.castelliaperti.it

Al Forte di Vinadio oggi, domenica 9 agosto terzo appuntamento del programma per famiglie FORTEmente ECO. 

Alle 15 è prevista la visita animata IL CONTRABBANDIERE DEL FORTE, una vera e propria caccia al tesoro che vedrà i bambini alla ricerca di oggetti molto particolari, un tempo merce di scambio e contrabbando. Alle 16 è in programma il “Laboratorio eco-friendly Io creo…” Scatole, bottoni, lana, bottiglie e chi più ne ha più ne metta… io creo un castello e voi? Ognuno potrà dare sfogo alla propria inventiva. 

Il Castello di Racconigi sceglie l’orario continuato per il Parco nei giorni di sabato e domenica: dalle 9.30 alle 18.30, con ultimo ingresso alle 18, si può godere così della suggestiva area verde a ridosso del maestoso edificio, in un’atmosfera in cui il senso della pace agreste incontra l’affascinante eco delle villeggiature reali. Inoltre, dal giovedì alla domenica, in orario 9-19, prosegue l’apertura del percorso di visita all’interno del Castello, in un susseguirsi di ambienti in cui raffinate decorazioni settecentesche si alternano agli esiti del rinnovamento stilistico attuato nell’Ottocento da Pelagio Palagi su committenza di Carlo Alberto, accanto a opere e testimonianze significative legate ai frequenti soggiorni compiuti dalla famiglia reale tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, ai tempi di Vittorio Emanuele III e della regina Elena, del principe ereditario Umberto e della consorte Maria José.

Nel giardino del Castello della Manta è in programma anche per oggi, domenica 9 agosto, un “Aperitivi in giardino e in musica” con accesso libero con un momento musicale. L’aperitivo si può pagare in loco, senza prenotazione. Per rendere ancora più piacevole l’appuntamento in giardino, la borsa dell’aperitivo si arricchirà di frutta fresca omaggiata da Join Fruit, Organizzazione di Produttori Ortofrutticoli di Verzuolo, che desidera promuovere assaggi di frutta fresca di stagione, facendo conoscere i frutti dell’arte e del territorio. 

Info: https://fondoambiente.it/eventi/aperitivi-in-giardino-e-in-musica

Ogni seconda domenica del mese appuntamento alle ore 11.00 presso l’Abbazia di Staffarda a Revello, una tra le più antiche abbazie cistercensi.

Le guide dialogART accompagneranno gli ospiti in una speciale visita dell’Abbazia, raccontando la storia e gli aneddoti che caratterizzano il luogo: la spiritualità e la quiete del chiostro, l’asimmetria della chiesa, gli antichi dormitori, le trasformazioni strutturali e i molteplici usi degli spazi fatti nei secoli. Tra i banchi della vecchia scuola, le storie dei bambini di un tempo, delle maestre che qui hanno insegnato, del periodo delle grandi guerre, della vita contadina del borgo, della Staffarda di un tempo. Prenotazione obbligatoria, posti limitati. Saranno rispettate tutte le misure precauzionali contro il diffondersi del corona virus. 

B.M.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium